rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Cronaca

Unimore consegna il Premio di Studio 2015, otto neolaureati con lode premiati da Abitcoop

Abitcoop ha finanziato con 6.000 euro le borse di studio previste dal Premio Studio 2015. Sono stati otto i neolaureati con lode che hanno ricevuto il finanziamento da fisioterapia ad economia, da lingue ad italianistica

Saranno complessivamente 8 i giovani neolaureati che riceveranno i Premi di Studio 2015 “in ricordo di Francesco Reggiani”, istituiti per il quarto anno consecutivo da Abitcoop. La cooperativa di abitanti aderente a Legacoop Modena ha elevato il finanziamento da 5.000,00 a 6000,00 euro. La premiazione verrà fatta il 9 maggio 2015 al termine dell’assemblea ordinaria per l’approvazione del bilancio che la cooperativa terrà presso la Sala Panini della Camera di Commercio di Modena.I premi assegnati (originariamente 4 per laureati di primo livello e 3 per laureati magistrali), infatti, sono destinati a laureati, di tutte le classi di laurea, soci o figli di soci della cooperativa, che abbiano ottenuto una valutazione non inferiore a 99/110.

UN PREMIO PER I MIGLIORI STUDENTI. I risultati, al termine di una selezione serrata dato l’elevato numero di domande, sono quattro laureati di primo livello (triennali) e quattro laureati magistrali (biennali), di cui 4 usciti da Unimore - Università di Modena e Reggio Emilia, 2 dall’Università di Bologna, 1 dall’Università di Ferrara ed 1 dall’Università Statale di Milano.Anche quest’anno – afferma il Vice Presidente Abitcoop Simone Scagliarini - tutti coloro che hanno fatto domanda per partecipare all’assegnazione della borsa di studio avevano un eccellente curriculum di studi, tanto è vero che tutti i premi sono stati assegnati a laureati con 110/110 e lode".

I VINCITORI. I vincitori sono per le classi di laurea triennale:  Gianni Alboni (Fisioterapia all’Unimore con punteggio 110/110 e lode), Laura Bellentani (Fisica all’Unimore con punteggio 110/110 e lode), Francesca Bertuzzi (Economia e marketing internazionale all’Unimore con punteggio 110/110 e lode) e Martina Girone (Mediazione linguistica all’Università di Milano con punteggio 110/110 e lode). Per la magistrale:  Sara Bianchini (Italianistica – Filologia Moderna all’Università di Bologna con punteggio 110/110 e lode), Giulia Borelli (Scienze riabilitative delle Professioni sanitarie all’Università di Ferrara con punteggio 110/110 e lode), Francesca Carrieri (Medicina e Chirurgia all’Unimore con punteggio 110/110 e lode) e Stefano Lei (Filologia moderna all’Università di Bologna con punteggio 110/110 e lode).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unimore consegna il Premio di Studio 2015, otto neolaureati con lode premiati da Abitcoop

ModenaToday è in caricamento