rotate-mobile
Cronaca

Vandali in azione: imbrattata la saracinesca della sede della Lega

“Una vergogna: c’è ancora chi crede che imbrattare una saracinesca sia un atto rivoluzionario"

"Affondiamo la Lega!" è una delle due scritte apparte nella giornata di oggi sopra alla saracinesca della sede di Modena.

“Una vergogna: c’è ancora chi crede che imbrattare una saracinesca sia un atto rivoluzionario. Le scritte apparse sulla saracinesca della sede di Modena della Lega sono l’ennesimo gesto vile e intimidatorio messo in atto che non sortirà alcun effetto sul nostro lavoro quotidiano. Quanto accaduto è il risultato di una campagna d’odio messa in atto nei confronti della Lega da alcuni esponenti di sinistra che si professano democratici ma che, preferiscono la violenza verbale al contraddittorio e, associando quotidianamente il nostro partito a un pericolo nazifascista alimentano un clima d’odio”. Così il commissario Lega Emilia e capogruppo del gruppo regionale della Lega Matteo Rancan e Guglielmo Golinelli, segretario provinciale Lega Modena commentano i vandalismi alla sede di Modena della Lega.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali in azione: imbrattata la saracinesca della sede della Lega

ModenaToday è in caricamento