Cronaca Madonnina / Via Emilia Ovest

Riconosce la sua bici rubata e chiama la Polizia, denunciato il ricettatore

Un cittadino ha visto un nordafricano transitare in sella alla bici che gli era stata sottratta qualche tempo fa

Non è la prima volta che accade - vista la frequenza dei furti di biciletta sul nostro territorio - che la vittima riconosca la propria bici in possesso di qualche sconosciuto. E' successo anche ieri sera in via Emilia Ovest, dove verso le 21.30 un cittadino ha chiesto l'intervento della Polizia dopo aver avvistato il proprio mezzo, sul quale stava pedalando un giovane nordafricano. 

La Volante è intervenuta e ha fermato il ciclista, identificato come un 29enne originario della Tunisia. Il giovane non ha saputo fornire spiegazioni sulla provenienza del mezzo, ma a certificare la proprietà è stato il fatto che la bici era in realtà un pezzo unico, assemblato dall'officina Ghiaroni di Vignola su precisa indicazione del committente.

La bici è quindi stata recuperata e restituita, mentre per il 29enne è scattata una denuncia a piede libero per ricettazione.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riconosce la sua bici rubata e chiama la Polizia, denunciato il ricettatore

ModenaToday è in caricamento