rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca Via Luigi Albinelli

Via Albinelli: ladro maldestro si frattura il calcagno nel calarsi dal lucernario

Prognosi di trenta giorni per un 19enne che stamattina, introducendosi dal lucernario del Mercato Coperto, è caduto male al suolo infortunandosi: ciò non gli ha comunque impedito di fare razzia di contanti dalle casse

Ha mostrato una discreta forza fisica nell'arrampicarsi sul tetto del Mercato Coperto di via Albinelli, ma questo non è bastato per evitargli un brutto infortunio: M. K., un 19enne tunisino, con permesso di soggiorno per motivi umanitari, stamattina alle ore 5,20, dopo avere infranto il vetro di un lucernario con un calcio, si è calato dall'alto all'interno dei locali del mercato cadendo rovinosamente a terra fratturandosi il calcagno (prognosi di 30 giorni).

L'infortunio e la mobilità non proprio ottimale non hanno però impedito a M. K. di fare razzia di contanti dalle casse dei banchi. Purtroppo per il giovane ladro, la raccolta è stata interrotta dall'arrivo di un negoziante che, aperto l'ingresso del Mercato Coperto, si è accorto dello stato in cui versavano i diversi punti vendita e ha allertato immediatamente la Polizia di Stato che, giungendo in pochi minuti sul posto, ha colto sul fatto il giovane che è finito in manette per furto aggravato: fino a quel momento, il 19enne aveva racimolato un migliaio di euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Albinelli: ladro maldestro si frattura il calcagno nel calarsi dal lucernario

ModenaToday è in caricamento