rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Medaglie d'Oro / Via Archirola

Degrado: donna insultata e minacciata in via Archirola

Uno straniero impegnato ad espletare i propri bisogni sul marciapiede ha reagito pesantemente ai rimproveri di una passante. Soranna: "Chiediamo maggiore aiuto alla politica"

Insultata e minacciata da uno straniero impegnato ad espletare i propri bisogni fisiologici. L'episodio si è verificato nei giorni scorsi in via Archirola, laterale di viale Medaglie d'oro. Una signora ha dovuto affrontare un giovane straniero ubriaco con i calzoni abbassati sul marciapiede nei pressi del civico 29. Giustamente, la donna lo ha rimproverato, ma il nordafricano, anziché scusarsi, ha iniziato a minacciare e a insultare, sempre con in pantaloni calati. Come denunciato da Stefano Soranna, comitato cittadini Sant'Agnese, solamente l'intervento di due passanti ha permesso di evitare il peggio mettendo in fuga il giovane.

"La situazione del palazzo è nota - ha affermato Soranna - le forze dell'ordine fanno il massimo, ma chiediamo ad amministratori e proprietari di fare di più, controllando i loro inquilini e migliorando l'estetica del palazzo: non possiamo tollerare di vivere in queste condizioni, mettendo a rischio le persone che con maggiore senso civico cercano di rivendicare il loro diritto a girare per strada o a vivere decentemente. Oltre alla presenza di spacciatori, che utilizzano spesso le vetrate dell'ex ristorante cinese per nascondere le dosi, e le prostitute, i residenti della zona lamentano l'inciviltà dei vicini, urla, musica ad alto volume, a tutte le ore del giorno, notte compresa, in un palazzo in via Giorgi mi hanno segnalato anche persone che utilizzano i cortili come bagni pubblici e minacce ai residenti. Chiediamo anche maggiore aiuto dalla politica - ha concluso Soranna - gli spazi dell'ex ristorante cinese, ora in stato di abbandono, meriterebbero un intervento stile Windsor Park con l'apertura di un sala polivalente, e invitiamo anche la società civile a interessarsi dei diritti delle persone oneste e non solo di persone dalla corposa fedina penale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado: donna insultata e minacciata in via Archirola

ModenaToday è in caricamento