rotate-mobile
Cronaca San Prospero

Via Canalazzo: si arrampicano sulla scala e fanno razzia di preziosi

Razziati preziosi, orologi e contanti custoditi in camera da letto. A complicare le indagini degli uomini della Polizia di Stato c'è anche il furto dell'hard disk dell'impianto di videosorveglianza che ripreso la scena

Hanno preso una scala in alluminio dal cortile, l'hanno appoggiata sul muro di casa per poi arrampicarsi ed entrare dalla finestra della camera da letto e fare razzia di preziosi e contanti custoditi nei cassetti. Questa la dinamica del furto andato in scena la scorsa notte in una casa colonica isolata in via Canalazzo, fra Cavezzo e San Prospero.

Approfittando dell'assenza dei padroni di casa, i malviventi hanno asportato diversi monili in oro, orologi Rolex e contanti ancora in fase di quantificazione. Come accertato dagli operatori della Polizia di Stato intervenuti sul posto, il bottino ammonta a 7-8mila euro. Con grande accortezza, oltre agli oggetti di valore presenti, i malviventi hanno asportato l'hard disk dell'impianto di videosorveglianza utilizzato nell'abitazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Canalazzo: si arrampicano sulla scala e fanno razzia di preziosi

ModenaToday è in caricamento