rotate-mobile
Cronaca Via Luigi Poletti

Via Poletti: le rubano la bici e tentano di rivenderla al marito

La Polizia Municipale ha sorpreso il ricettatore in azione e ha restituito la due ruote al legittimo proprietario: la disavventura è capitata ad una coppia di ucraini residenti in città

Le rubano la bicicletta nel cortile di casa e poi tentano di rivendere il mezzo al marito. La disavventura è capitata ad una coppia di ucraini residenti in città e, grazie all'intervento della Polizia municipale, si è risolta felicemente. Giovedì scorso la signora è rientrata a casa nel primo pomeriggio e ha parcheggiato la bici nel cortile del condominio di via Poletti dove abita, assicurandola con catena e lucchetto. A tarda sera anche il marito è rincasato e mentre sistemava la propria due ruote nello stesso cortile, ha incontrato un giovane "gentile" che, dopo averlo salutato cordialmente, si è allontanato a piedi spingendo una bicicletta nera con il cestino riparato artigianalmente e tappezzata di fiori colorati. L'uomo ha immediatamente riconosciuto il mezzo della moglie, ha gridato e rincorso inutilmente il ladro che si è dato alla fuga. Il giorno successivo, mentre la vittima denunciava il furto, il marito che si intratteneva con alcuni amici nell'area del parco Pertini, è stato avvicinato da uno sconosciuto che ha tentato di vendergli la bici nera a fiori della moglie, di cui lui stesso aveva pochi giorni prima riparato il cestino. Il parco, che si trova nelle vicinanze della Prefettura, è spesso presidiato dalla Polizia municipale che, allertata, è immediatamente intervenuta sorprendendo il ricettatore ancora intento nella sua pratica commerciale. Lo ha quindi denunciato e ha restituito la bicicletta a fiori ai legittimi proprietari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Poletti: le rubano la bici e tentano di rivenderla al marito

ModenaToday è in caricamento