Cronaca Mirandola / Via Posta Vecchia, 27

Mirandola: rubano metalli e attrezzi da lavoro, arrestati dai Carabinieri

E' successo in via Posta Vecchia: due uomini con precedenti per reati contro il patrimonio sono stati sorpresi dai Militari mentre stavano rubando metalli e attrezzi da lavoro in un deposito di una ditta edile

Sono stati colti sul fatto mentre stavano rubando attrezzi da lavoro e tubi in rame alluminio. Sono così scattate le manette per due giovani rumeni, C. N., 25 anni, e T. V., 23, già conosciuti alle Forze dell'Ordine per reati contro il patrimonio: l'accusa è di tentato furto aggravato.

I malviventi sono stati sorpresi dai Carabinieri della Compagnia di Carpi nella prima mattinata di ieri a Mirandola: la coppia di rumeni aveva appena infranto la finestra del deposito materiali edili della ditta Evoluzione Srl al civico 27 di via Posta Vecchia per fare razzia:  l'intervento tempestivo della pattuglia ha consentito di individuare i ladri che hanno tentato vanamente la fuga. Rinvenuti sul posto alcune spranghe di ferro utilizzate per l'effrazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mirandola: rubano metalli e attrezzi da lavoro, arrestati dai Carabinieri

ModenaToday è in caricamento