rotate-mobile
Cronaca Via Saragozza / Viale delle Rimembranze

Viale delle Rimembranze: topo d'auto colto sul fatto dalla Polizia

In manette un 39enne colto sul fatto dalla Volante mentre stava rovistando all'interno di un'auto: aveva usato una chiave inglese per infrangere il deflettore della portiera anteriore per aprire lo sportello dall'interno

È stato sorpreso nella notte mentre stava facendo razzia all'interno di un'auto parcheggiata in viale delle Rimembranze: per questo motivo, la Squadra Volante ha fatto scattare le manette a M. P., 39enne, originario del messinese. Gli operatori della Polizia di Stato lo hanno scoperto durante un consueto servizio di controllo del territorio mentre stava rovistando fra gli oggetti custoditi a bordo di un mezzo in sosta.

FUGA - Scorgendo i lampeggianti, M. P. ha tentato vanamente la fuga lasciando cadere a terra la refurtiva: un navigatore satellitare, tre caricabatterie per telefonini e un paio di occhiali da sole. Una volta catturato il ladro, gli agenti hanno provveduto al sequestro della chiave inglese utilizzata per rompere il deflettore della portiera anteriore in modo tale da potere aprire lo sportello dell'auto dall'interno. Accompagnato in Questura in stato di arresto con l'accusa di furto aggravato, l’uomo è stato trattenuto presso le celle di sicurezza in attesa del processo per direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale delle Rimembranze: topo d'auto colto sul fatto dalla Polizia

ModenaToday è in caricamento