rotate-mobile
Giovedì, 25 Aprile 2024
Cronaca Fiorano Modenese

Viola il divieto di avvicinamento e aggredisce le vittime. Arrestato dai Carabinieri

A Fiorano Modenese un uomo viola la misura imposta in materia di Codice Rosso e aggredisce le vittime

ISCRIVITI AL CANALE WHATSAPP DI MODENATODAY

Nel tardo pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Fiorano Modenese hanno convocato in caserma un 28enne per la notifica di un provvedimento di applicazione di misura cautelare del divieto di avvicinamento alle persone offese ed ai luoghi abitualmente frequentati da queste, e di mantenere dai predetti luoghi la distanza di almeno 500 metri. All'uomo era già stata notificato anche l' “allontanamento d’urgenza dalla casa familiare” adottato dai militari di Fiorano il 12 marzo del 2024.

I Fatti

L’uomo era stato allontanato dalla casa familiare con atto d’urgenza dei Carabinieri, intervenuti su segnalazione di una lite in cui lo stesso aveva minacciato e aggredito fisicamente dei congiunti. 

Ricevuta la notifica del provvedimento del Giudice, l’indagato – anziché rispettare i dettami dell’ordine – si è recato nei pressi di casa delle vittime che, terrorizzate, chiedevano nuovamente l’intervento dei Carabinieri.

L’uomo è stato subito dopo rintracciato dai militari che, avuta la sua presenza, lo traevano in arresto per la violazione dell’art. 387bis del Codice Penale e verrà condotto innanzi il Giudice per essere giudicato con rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola il divieto di avvicinamento e aggredisce le vittime. Arrestato dai Carabinieri

ModenaToday è in caricamento