Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Costringe l'ex compagna a salire in auto, l'aggredisce e minaccia con un cutter

Ennesimo episodio di violenze su ex compagne e donne. Questa volta la vittima, una 19enne è stata minacciato con un cutter per motivi di gelosia

Violenza ai danni di una giovane 19enne in seguito ad un litigio.

Il fatto è avvenuto nella tarda serata di ieri, quando i Carabinieri della Compagnia di Sassuolo hanno proceduto all’arresto di un 27enne residente a Modena per i reati di minaccia e lesioni personali aggravate nonché porto abusivo di arma da taglio.

L’uomo, dopo aver attirato con una scusa l’ex compagna all’interno della sua autovettura, una ragazza di 19 anni abitante a Sassuolo, al culmine di un litigio motivato dalla gelosia, l’aveva minacciata con un cutter e l’aveva aggredita provocandole delle lesioni poi giudicate guaribili dal Pronto Soccorso dell’Ospedale di Sassuolo in gg 30.

Per questo motivo, l’aggressore è stato fermato dai Carabinieri intervenuti immediatamente su segnalazione della donna e tratto in arresto. Verrà giudicato con rito direttissimo dall’Autorità Giudiziaria competente

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costringe l'ex compagna a salire in auto, l'aggredisce e minaccia con un cutter

ModenaToday è in caricamento