rotate-mobile
Cronaca San Faustino / Via Elia Rainusso

Via Rainusso, palpeggiato da un trans nell'ascensore dell'hotel

Un ventiduenne Veneto ha denunciato un transessuale brasiliano per le avances e i tocchi "proibiti" ricevuti in piena notte in un albergo modenese. Intervenuta la Volante, l'accusa è di violenza sessuale

Un nuovo episodio a sfondo sessuale ha interessato un hotel di via Rainusso a Modena. L'albergo era già salito agli onori delle cronache giornalistiche lo scorso marzo, quando una giovane cliente spagnola era stata oggetto di un palpeggiamenti e violenza da parte dello stesso titolare, un uomo siriano di 39 anni. A conferma della nomea di ambiente decisamente poco tranquillo di via Rainusso, la scorsa notte è toccato ad un giovane avventore subire avances indesiderate, questa volta ad opera di un transessuale brasiliano.

Il tutto è accaduto intorno alle 4, nella notte compresa tra l'1 e il 2 settembre. Il giovane, un 22enne residente in Veneto, è rientrato in albergo in compagnia della propria ragazza e , dopo averla salutata nella hall, si è diretto verso la propria camera prendendo l'ascensore. Ma, prima che le porte si chiudessero, nella cabina si è materializzato il transessuale, con il chiaro desiderio di condividere l'ascesa in solitaria verso le camere. Qui sono iniziate le avances, che ben presto si sono trasformate in palpeggiamenti. Il giovane, alquanto indispettito, ha allontanato le mani moleste del brasiliano, riuscendo a fatica a farlo desistere. É volato qualche schiaffo, ma la colluttazione è stata minima.

Una volta arrivati al piano, il giovane ha avvertito telefonicamente le forze dell'ordine e una pattuglia della Volante si è portata immediatamente sul posto. Gli agenti hanno ascoltato il racconto dei fatti e hanno identificato il brasiliano, classe '74, che è risultato irregolare e già destinatario di un ordine di allontanamento della questura di Rimini. La Polizia, ravvisandone gli estremi, ha optato per la denuncia per violenza sessuale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Rainusso, palpeggiato da un trans nell'ascensore dell'hotel

ModenaToday è in caricamento