Ricette della Rezdora | Frittelle di baccalà, la tradizione della Vigilia

E' uno dei piatti tipici della Vigilia di Natale secondo la tradizione modenese

Ingredienti. Gli ingredienti per 6 persone sono: 300 gr di baccalà, 200 gr di farina 00, 200 gr di acqua, 1/2 cubetto di lievito di birra, q.b. di sale. Gli ingredienti per friggere: q.b. di olio di semi.

Procedimento. Iniziate pulendo il baccalà dalla pelle e dalle spine e quindi pesatelo pulito, poi tagliatelo a pezzi per lessarlo in abbondante acqua per 30 minuti. Scolatelo e tenetelo da parte. Ora passate alla pastella, sciogliendo il lievito di birra nel'acqua tiepida e aggiungete un pizzico di sale e la farina. Lavorate gli ingredienti con una frusta a mano per ottenere una pastella densa ed omogenea.

Aggiungete anche il baccalà spezzettato ed amalgamate tutto, e lasciate riposare la pastella per la lievitazione per 3-4 ore. Una volta che è trascorso il tempo di lievitazione, procedete riscaldando l'olio di semi in una padella dai bordi alti e versate la pastella a cucchiaiate. Friggete le frittelle finché non diventeranno dorate, girandole durante la cottura. Una volta pronte trasferitele su un piatto con carta per assorbire l'olio in eccesso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra "ribelle" GimFIVE di Modena Est riapre oggi. Arriva la polizia

  • #IoApro, si allarga anche a Modena la protesta dei commercianti per riaprire tutto il 15 gennaio

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • Coronavirus, percentuale di positivi in crescita. A Modena altro picco

  • Coronavirus, oggi dati in netto calo in Emilia-Romagna. A Modena 203 casi

  • Bozza Dpcm 15 gennaio in arrivo le nuove restizioni. Emilia-Romagna a rischio rosso

Torna su
ModenaToday è in caricamento