rotate-mobile
Cucina

Ricette della Rezdora | La ricetta della sfogliata, il secondo salato perfetto per Capodanno

Avete già in mente quale secondo salato accompagnare al vostro pranzo del 1 Gennaio? Questa è la stagione della sfogliata di Finale Emilia, e sarebbe davvero un peccato far perdere ai vostri ospiti l'opportunità di assaggiarla

Uno dei piatti tipici della stagione fredda modenese è la sfogliata, di cui vi ho già raccontato la storia, e infatti oggi ne scopriamo la ricetta. 

INGREDIENTI. Ingredienti per 6 persone: 500 gr. di fior di farina,(00),100 gr di strutto, 150 gr di burro, 250 gr di formaggio parmigiano reggiano giovane, 15 gr di sale, acqua. 

PROCEDIMENTO. Cominciate impastando acqua, farina e sale sul tagliere in modo da fare un pane morbido e lavoratelo per 30 minuti. Formate una palla e lasciate riposare il composto per 60 minuti. Una volta riposata la pasta, fate amalgamare a fuoco bassissimo 100 gr di burro  e lo strutto per ottenere un unguento semifluido. Dividete la pasta in 6 pezzi e lavorate ancora il prim pezzo, tiratelo e otterrete una sfoglia sottilissima di forma rettangolare, quindi ungetela con il composto di burro e strutto precedentemente preparato. Ripetete l'operazione anche per gli altri pezzi di pasta, sovrapponendo ed ungendo via via le sfoglie e non dimenticando di ungere l'ultima, in superficie, quindi fate riposare l'impasto, ricopritelo e mettetelo in frigorifero per 20 minuti. 

Tirate nuovamente la sfoglia nello stesso senso all'altezza di mezzo centimetro e alla stessa larghezza della tortiera rettangolare che si vuole usare, ma lunga il triplo. Imburrate la tortiera e foderatela con un terzo di sfoglia. E' il momento ti cospargere con la metà del formaggio parmigiano reggiano tagliato a fette sottilissime e spruzzare leggermente con poca acqua. Quindi ricoprite con la seconda sfoglia, ancora di parmigiano e acqua, infine posate la terza sfoglia e così via. Ricordatevi di incidere con delicatezza la superficie della "sfuiada" con la punta di un coltello in modo da formare rombi o quadrati. Quindi fate cuocere a forno caldo (200°) sino a che la pasta non ha preso un bel colore rosato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricette della Rezdora | La ricetta della sfogliata, il secondo salato perfetto per Capodanno

ModenaToday è in caricamento