rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cucina

Ricette della Rezdora | Torta all'arancia

In periodo di arance ecco come utilizzarle al meglio per una torta gustosa e che pochi conoscono. La nota torta all'arancia è rinnovata in questa ricetta con la preparazione di uno sciroppo da leccarsi i baffi

INGREDIENTI. Gli ingredienti per l'impasto sono: 145 g di burro fuso, 145 g di farina 00, 145 g di zucchero semolato, 2 uova, succo e buccia di 1 arancia, buccia di 1 limone, 8 g di lievito in polvere, 1 pizzico di sale, 2 cucchiaini di estratto di vaniglia. Gli ingredienti per lo sciroppo all'arancia: 5 cucchiai di zucchero a velo, succo di 1/2 arancia rossa e succo di 1 arancia con polpa arancione. 

PROCEDIMENTO. Prendete una ciotola e copritela con una pellicola e lasciate che gli aromi restino in infusione per 30 minuti. Intanto fondete il burro e lasciatelo raffrezzare finché non sarà freddo. Setacciate la farina con sale e lievito. Montate le uova con lo zucchero e aggiungete un cucchiaino di vaniglia, frullando per 5 minuti finché non otterrete un composto chiaro e spumoso. Aggiungete al composto il burro fuso, facendolo calare a filo. Aggiungete a filo la marinatura degli aromi preparata inizialmente, quindi abbassando la velocità aggiungete a cucchiaiate la farina setacciata preparata in precedenza. Otterrete così un impasto vellutato, che inserirete nella tortiera imburrata ed infarinata. Riscaldate il forno e cuocete a 160° per 30 minuti senza mai aprire il forno. Una volta che la torta è gonfia spegnete il forno e lasciatela riposare ancora per 2 minuti a forno spento. Tirate fuori la torta dal forno e lasciatela raffreddare per 1 ora. 

E' il momento di preparare lo sciroppo all'arancia. Prendete un pentolino e unite gli ingredienti per lo sciroppo mescolandoli per bene. Ponete il pentolino sul fuoco e cuoceteli per 2 minuti finché non bolliranno. Girate il composto velocemente con un cucchiaio e continuate a controllare la consistenza, anche avvicinanado e allontanando il pentolino dal fuoco. Otterrete una glassa lucida e morbida, una via di mezzo da una consistenza caramellata e uno stato liquido. Capolvogete la torta e cospargete in maniera omogenea lo sciroppo sulla torta. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricette della Rezdora | Torta all'arancia

ModenaToday è in caricamento