rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cucina

Ricette della Rezdora | Il gnocco fritto

Il gnocco fritto è uno dei piatti più buoni e famosi dell'Appennino modenese. Ecco come prepararlo secondo la tradizione delle nostre rezdore

INGREDIENTI. Gli ingredienti sono:  1 kg di farina, 70 g di strutto, acqua minerale frizzante q.b., 2 cucchiaini di sale, olio da friggere q.b., latte q.b.

PROCEDIMENTO. Iniziate setacciando la farina e impastandola con lo strutto, quindi aggiungete l'acqua minerale frizzante, insieme al sale e al latte. Ora lavorate l'impasto finché non sarà omogeneo e stendetelo in una sfoglia dello spessore di 0,5 cm. Tagliate la pasta a rombi o a quadrati di 5 cm circa per lato.

Procedete, prendendo un tegame alto e stretto, quindi versate l'olio per friggere, poi aggiungete lo strutto e portatelo a temperatura, per andare poi ad immergervi i pezzi di pasta che avete preparato e friggerli avendo cura che siano dorati da ambo le parti. Infine, scolateli su carta assorbente da cucina e servite il gnocco fritto ben caldo, insieme a formaggi, salumi o marmellate. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricette della Rezdora | Il gnocco fritto

ModenaToday è in caricamento