Martedì, 19 Ottobre 2021
Cucina

Ricette della Rezdora | Il miglior risotto all'aceto balsamico con parmigiano reggiano

Un primo piatto semplice da preparare, ma dal gusto indiscutibilmente raffinato. Vi spigherò come preparare il miglior risotto all'aceto balsamico tradizionale con parmigiano reggiano

Un piatto modenese semplice da cucinare, ma perfetto per far assaggiare il pregiato aceto di famiglia o quello che avete comprato in cantine sperdute tra le colline di Spilamberto. Il risotto all'aceto balsamico e parmigiano è uno dei primi più gustosi e più tradizionali delle terre modenesi. 

INGREDIENTI. Gli ingredienti per 4 persone sono: Riso carnaroli 300 g, 1 cipolla, 2 noci di burro, parmigiano reggiano, 2 bicchieri di vino bianco, 2 carote, 1 sedano, 2 zucchine e ovviamente aceto balsamico. La preparazione della ricetta è di circa 40 minuti.

PREPARAZIONE. Lavate ed esportate le eventuali zone ammaccatte delle verdure, che vi servono per realizzare il brodo. La carota è consigliabile grattarla nella sua parte esterna, finché non otterrete un colore ben arancione. Infine, togliete le rigature nere. Prendete il pentolino per il brodo e riempitelo di acqua fino ad occuparne i 2/3. Quindi, Aggiungete le carote, dopo averle tagliate grossolanamente, e le unite al sedano, alla cipolla, alle zucchine e ad un pizzico di sale. Portate ad ebollizione fino a cottura ultimata. 

Prendete una padelle e versatevi un filo d'olio d'oliva, quindi sbucciate la cipolla e tagliatela finemente (un'alternativa è sempre lo scalogno) e mettete la cipolla a soffriggere a fuoco lento, bagnando di tanto in tanto con un bicchiere di vino. Una volta che la cipolla è rosolata, versate il riso carnaroli e fatelo tostare mescolando con il cucchiaio di legno. Quando il colore del riso sarà trasparente, allora significa che è pronto. Continuate a sfumare il tutto con il secondo bicchiere di vino. Innaffiate il riso con il brodo vegetale mantenendo la temperatura. Una volta raggiunta la cottura al dente, unite l'aceto balsamico ed una noce di burro. Fate cuocere a fiamma media, mantecando di tanto in tanto. Togliete dal fuoco il tutto e servite il risotto, arricchendolo con una spolverata di parmigiano reggiano e versandoci sopra e sul contorno del piatto, un filo continuo di aceto balsamico di denominazione di origine garantita e protetta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricette della Rezdora | Il miglior risotto all'aceto balsamico con parmigiano reggiano

ModenaToday è in caricamento