Martedì, 28 Settembre 2021
Cucina

Ricette della Rezdora | Pesche dolci all'Alchermes

Un dolce nato sugli Appennini tra Modena e Toscana. Ecco come prepararlo

INGREDIENTI. Gli ingredienti per i gusci biscotto sono 350 g di farina75 g di burro, 100 g di zucchero, 2 uova, 50 ml di latte, 5 g di lievito per dolci. Gli ingredienti per la farcia sono 250 ml di latte, 1 tuorlo, 15 g di cacao, 30 g di farina, 50 g di zucchero, 50 g di cioccolato fondente. Gli ingredienti per la bagna sono 400 ml di acqua, 150 g di zucchero, 200 ml di alchermes. Infine qb di zucchero per la copertura.
PROCEDIMENTO. Prendete un pentolino e lavorate all'interno zucchero e tuorlo, a cui aggiungete cacao setacciato e farina. Se l'impasto dovesse risultare poco morbido potete aggiungere un po' di latte ma senza esagerare. Lavorate il tutto è aggiungete latte a filo continuando a mescolare con la frusta. 
Mettete il pentolino sul fuoco e cuocete a fiamma bassa per 5 minuti in modo che si formi la crema addensata. Una volta spento il fuoco aggiungete il cioccolato. Fate sciogliere il cioccolato mescolando il tutto e trasferite il composto in un piatto da portata per poi scoprirlo con una pellicola di contatto. Fate raffreddare e mettete 60 minuti in frigo prima di utilizzarlo. 
Mentre attendete preparate i biscotti, ovvero mescolate la farina con il evito setacciati ed aggiungete il burro a pezzi. Usando la punta delle dita ottenete un composto sabbioso, al cui centro ponete le uova, il latte e lo zucchero. Lavorate il composto fiino ad ottenere un impasto omogeneo ed avvolgetelo nella pellicola e facendolo riposare in frigo per mezz’ora.
Formate delle palline grandi come una noce e mettetele su una teglia rivestita di carta da forno. Mettetele in forno preriscaldato statico a 180° per 15 minuti , finché non si saranno scuriti. Una volta cotti toglieteli dal forno, lasciateli raffreddare e svuotateli con un cucchiaino. Cercate di accoppiarli in base a dimensione e forma e farcite le due metà con la crema, quindi unitele e mettetele in frigo. 
Preparate la bagna facendo bollire acqua e zucchero e, una volta raffreddato il tutto, aggiungere l’alchermes. Bagnate per bene le finte pesche e passatele nello zucchero. Infine fatele riposare in frigo un paio d’ore prima di servirle. 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricette della Rezdora | Pesche dolci all'Alchermes

ModenaToday è in caricamento