rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cucina

Ricette della Rezdora | Le tagliatelle al grano saraceno senza glutine

Oggi l'alimentazione senza glutine è esplosa nella cucina italiana con conseguenze positive per la salute. Ecco come non rinunciare alla tradizione, ma con piatti emiliani preparati senza glutine

INGREDIENTI. Gli ingredienti per 6 persone sono: 300 grammi di farina di grano saraceno, 2 albumi d’uovo e 125 ml di acqua.

PROCEDIMENTO. Disponete la farina a fontana in una terrina, versate gli albumi al centro e quindi aggiungete l'acqua pian piano. Dovrete ottenere un impasto che non si incolli alle dita, che è ciò che succede se esagerate con l'acqua, perciò in questo caso aggiungete altra farina. Alla fine dovrete avere un impasto omogeneo e liscio, aiutandovi con le mani. Lavorate l'impasto e stendetelo con un mattarello per ottenere le sfoglie, oppure prendete la vostra macchina per tirare la pasta e dare forma alle vostre tagliatelle. 

CONSIGLIO PER ABBINAMENTI. Se volete dare un sapore più articolato alle vostre tagliatelle, potete fare 200 g di farina di grano saraceno e 100 g di farina di fave. E' consigliabile però non produrre un eccesso di questa pasta in quanto la farina di fave è da consumare in breve tempo. Se invece vi piacciono sapori più decisi potete, nelle stesse quantità, unire farina di grano saraceno con farina di castagne. 

COME CONDIRE LA PASTA AL GRANO SARACENO. Ci sono diverse varianti dall'ottimo sapore, i consigli che vi diamo sono in particolare tre: 1) zucca e seppie alla curcuma; 2) noci e gorgonzola; 3) Ragù emiliano

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricette della Rezdora | Le tagliatelle al grano saraceno senza glutine

ModenaToday è in caricamento