Cucina

Ricette della Rezdora | La torta della nonna di crema e pinoli

E' la torta tradizionale per eccellenza, da alcuni conosciuti semplicemente come la "torta della nonna", da altri come la "crostata di crema e pinoli". Ecco come prepararla

(foto di cosacucino.myblog.it)

INGREDIENTI. Gli ingredienti per la pasta frolla: 150 gr di zucchero a velo, 400 gr di farina, 1 pizzico di sale, 200g di burro, 4 tuorli d'uovo e 1 bacca. Gli ingredienti per la crema pasticcera: 8 tuorli d'uovo, 250 gr di zucchero, 1 litro di latte fresco, la scorza di mezzo limone, 80 gr di farina e 1 bacca di vaniglia. Gli ingredienti per la ricopertura: 120 gr di pinoli e zucchero a velo vanigliato. 

PROCEDIMENTO. Iniziate preparando la pasta frolla e datele forma di un panetto basso, quindi prendete una pellicola trasparente e avvolgete il panetto che mettere in frigo per un'ora. Intanto che aspettate potete preparare la crema pasticcera con la quantità di ingredienti sopra citati. Una volta pronta anche la crema lasciatela raffreddare in frigorifero in una tegli bassa, anche in questo caso copritela con una pellicola trasparente che dovrà essere a contatto con la crema (l'obiettivo è che non si formi uno strato di crema esterno più solido). Dovrebbe essere passata un'ora, quindi prendete 2/3 dell'impasto e stendetelosu un disco di diametro di 25 cm. Prendete la tortiera, imburratela ed infarinatela, quindi avvolgete il disco di pasta frolla sul mattarello e srotolatelo sulla tortiera. Se doveste avere un eccesso di pasta basterà toglierla tagliandola con un coltellino dalla lama liscia. Puntellate con la forchetta la pasta frolla e versate al suo interno la crema pasticcera.

Stendete la restante pasta frolla e ricavete un cerchio della misura del diametro della tortiera, che avvolgerete sul mattarello e poi srotolerete sulla crema, così da chiuedere la torta. Bucherellate ora la superficie della torta e decoratela con i bordi della torta, facendo aderire la pasta lungo tutto il perimetro, così che sia ben sigillata. Spennellate la torta con il latte, oppure con acqua o dell'albume. Prendete ora i pinoli e distribuiteli su tutta la superficie della torta (meglio premerli con le mani se no potrebbero rotolare via). Infornate a forno già caldo a 180° per 45-50 minuti. Una volta trascorso il tempo lasciatela raffreddare, e prima di servila spolveratela di zucchero a velo vanigliato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricette della Rezdora | La torta della nonna di crema e pinoli

ModenaToday è in caricamento