rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cucina

Ricette della Rezdora | Il rotolo di ricotta e spinaci

Gustosa ed invitante. Un rotolo di pasta avvolge un composto di ricotta e spinaci da leccarsi i baffi

INGREDIENTI. Gli ingredienti per la frittata sono: 8 uova, 430 g di parmigiano reggiano grattugiato, 80 g di ricotta vaccina, 100 g di sale, 5 g di olio di oliva extravergine. Gli ingredienti per il ripieno sono: 500 g di ricotta, 2 rametti di Timo, 300 g di spinaci, 30 g di olio di oliva extravergine, 1 spicchio di aglio, sale, pepe nero macinato. 

PROCEDIMENTO. Iniziate dagli spinaci, sciacquandoli e tamponandoli con la carta da cucina, quindi versate l'olio in un tegame, aggiungete lo spicchio d'aglio, fatelo imbiondire e aggiungete gli spinaci. Coprite il tutto con un coperchio e cuocete per 10 minuti. Quando gli spinaci saranno appassiti spegnete il fuoco, elimiante l'aglio e trasferite gli spinaci in un colino, lasciandoli raffreddare. 

Ora occupatevi della frittata, rompendo le uova in una ciotola e sbattendendole con una frusta leggermente. Aggiustate il sapore con sale e pepe secondo i vostri gusti ed unite 50 g di parmigiano reggiano grattugiato. Incorporate le uova al composto e tenete da parte i 30 g restanti. Ora setacciate la ricotta direttamente nel composto e rendete il tutto omogeneo con la frusta. Versate il composto in una teglia delle dimensioni di 34x27 cm, che avete in precedenza foderato con carta da forno leggermente unta, e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 25 minuti. Una volta che la frittata sarà morbida e compatta toglietela dal forno. 

Cospargete la superficie della frittata con il parmigiano reggiano tenuto da parte ed inforate nuovamente per 10 minuti. Una volta pronta la frittata, estraete la teglia dal forno e ponete la pellicola trasparente su un tagliere. Capovolgete la teglia su di essa e sfilate delicatamente la carta forno, poi lasciatela raffreddare. Ora setacciate la ricotta direttamente nella ciotola, ed unite le fiogline di Timo, aggiustando il sapore con sale e pepe, e unendo epr ultimo parmigiano reggiano. Amalgamate il tutto e una volta che la frittata sarà fredda farcitela, spalmando la ricotta sulla superficie e posizionando sopra gli spinaci. Avvolgete ben stretta la frittata così che sia compatta e chiudete gli estremi come fosse una caramella. Mettete il rotolo di frittata con ricotta e spinaci in frigorifero in modo che si compatti ancora di più per un'ora. Trascorso il tempo, togleite le pellicola con delicatezza e tagliate il rotolo a fette. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricette della Rezdora | Il rotolo di ricotta e spinaci

ModenaToday è in caricamento