Ferrari Land apre in grande stile e punta a 5 milioni di visitatori

Stamane il taglio del nastro con Piero Ferrari. 100 milioni di euro sono stati investiti nel nuovo parco a tema spagnolo. Tra le 11 attrazioni spiccano Ferrari Experience e Red Force, la montagna russa più alta e veloce d'Europa

Ferrari Land, il parco a tema del Cavallino situato a PortAventura World Parks & Resort, ha aperto per la prima volta le sue porte al pubblico per la cerimonia d’inaugurazione cui hanno partecipato 1.500 ospiti riuniti nel cuore del nuovo parco. Arturo Mas Sardá, presidente del parco, e Piero Ferrari hanno acceso i motori delle nuove attrazioni, che attireranno centinaia di migliaia di visitatori nei prossimi anni.

Anzi, l'obbiettivo dichiarato della società spagnola – il parco si trova a pochi passi dal mare di Tarragona, un centinaio di chilometri a sud di Barcellona – è quello di raggiungere 5 milioni di turisti.

Il nuovo parco, che occupa una superficie di 70.000 metri quadri, è dotato di 11 attrazioni destinate a tutta la famiglia, con una forte componente di tecnologia e adrenalina. Nel cuore di Ferrari Land, lo spettacolare edificio Ferrari Experience, la cui forma riprende quella di una monoposto, domina il nuovo parco. Qui, l’intera famiglia potrà vivere un'esperienza d'immersione totale nei due mondi del marchio maranellese - GT e Formula 1 - attraverso due attrazioni dotate di una tecnologia altamente innovativa. Nella Ferrari Gallery, inoltre, sarà possibile vivere un viaggio interattivo nella storia della mitica scuderia.

A coronare lo skyline del parco, Red Force, l'acceleratore verticale più alto e veloce d'Europa. Quest'attrazione, con un'accelerazione che consente di raggiungere i 180 km/ora in soli 5 secondi e 112 metri d'altezza, è un'esperienza unica per gli amanti della velocità. Red Force è l'attrazione principale del parco, per la sua struttura sottile e protesa verso l’alto, visibile a diversi chilometri di distanza (IL VIDEO).

Tra le altre attrazioni, il circuito da corsa Maranello Grand Race, un percorso a bordo delle auto da corsa GT su una pista di oltre 500 metri. Quest'attrazione, pensata per tutta la famiglia, consentirà di provare l'emozione di guidare una leggendaria Ferrari 488 Spider. Accanto al circuito, si trovano le Thrill Towers, due attrazioni che ricordano nella forma i pistoni giganti di un'auto di Formula 1. Accanto alle Thrill Towers si trova un'attrazione pensata per i più piccoli. Junior Championship consente ai bambini di vivere tutta l'emozione di scivolare su un’attrazione ispirata alla tradizionale “whip", a bordo di una riproduzione in miniatura di un'auto Formula 1.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna in zona gialla da domenica: Bonaccini: "No al coprifuoco natalizio"

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

  • Coronavirus, scendono i casi attivi e i ricoveri in regione. Modena conferma il calo

  • Coronavirus. In regione il 13,8% dei tamponi è positivo. Modena resta la peggiore per nuovi contagi

Torna su
ModenaToday è in caricamento