Medicina d'avanguardia, il laser a luce verde che guarisce la prostata

Con l'Unità di Urologia Hesperia Hospital Modena diretta dal professor Giovanni Ferrari un focus sul trattamento laser dell'ipertrofia prostatica benigna. Appuntamento il 5 aprile a Maranello

La "luce verde" guarisce la prostata ingrossata, salva il sesso e tutela il cuore. E' la tegnologia ribattezzata GreenLight, che è in grado di vaporizzare maxi prostate, trattate finora con la chirurgia open invasiva e con inevitabili complicanze. All'Hesperia di Modena sono stati operati con successo in 3 anni 532 pazienti.

Questa tecnica sarà al centro del terzo convegno nazionale di chirurgia laser (Museo Ferrari Maranello - 5 aprile 2017), che riunisce i massimi esperti internazionali. "Il laser a raggio verde - dice il professor Giovanni Ferrari, direttore del convegno e primario dell'Urologia dell'Hesperia Hospital di Modena - è anche l'unico che opera in totale sicurezza e a carico del Servizio Sanitario Nazionale, pazienti finora inoperabili e quindi condannati al catetere a vita, come quelli con gravi malattie cardiovascolari in cura con farmaci anticoagulanti e/o antiaggreganti" .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'unità urologica modenese, già nota per l'uso di innovative tecniche chirurgiche mininvasive, si pone così tra i centri di riferimento in Emilia Romagna e in Italia per la cura di questa patologia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale e grandine, una furia in piena notte si abbatte sulla provincia

  • Compie atti osceni e palpeggia una ragazzina al GrandEmilia, arrestato un 40enne

  • Festa de L'Unità, prime anticipazioni sugli spettacoli di Ponte Alto

  • Furto e aggressione con una mazza chiodata, modenese ferito in spiaggia

  • Coronavirus, individuati 56 nuovi casi positivi. Due i decessi

  • Si masturba in piazza, fermato accanto al palco del Radio Bruno Estate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento