Talenti, ha soli 15 anni e fissa il nuovo record nel cubo di Rubik

Si chiama Marianna Bondi e vive a Fiorano Modenese la giovanissima campionessa del famoso gioco che ha spopolato in tutto il mondo dagli anni 80. Ai campionati nazionali di Milano Marianna ha risolto lo Skewb in soli 3,7 secondi

Proseguono senza sosta i successi di Marianna Bondi, la 15enne di Fiorano Modenese che si sta confermando ai massimi livelli in una disciplina molto particolare: la risoluzione del cubo di Rubik. Esistono infatti da ormai molti anni competizioni su scala mondiale che vedano giovani da ogni parte del mondo sfidarsi a chi risolve in minor tempo possibili il famoso cubo a facce colorate. E Marianna, nonostante la giovanissima età, è ormai stabilmente ai primi posti in Italia, ormai leader in campo femminile e ottimamente piazzata anche nel confronto con i maschi.

Gli ultimi allori della ragazza fioranese sono arrivati nel fine settimana scorso a Milano, dove si è svolto il Campionato italiano 2016, gara nazionale riconosciuta dalla World Cube. Marianna Bondi si è distinta in particolare in una specifica disciplina, quella che riguarda lo Skewb, una versione del cubo che presenta una faccia quadrata nel mezzo e quattro triangolari negli spigoli, risolvendolo in soli 3,7 secondi e stabilendo un nuovo record italiano.

Da quando nel 1975 il genio di Erno Rubik, insegnate presso il Dipartimento di Architettura d’Interni dell’Accademia di Budapest, sviluppò il "cubo magico", le cose sono cambiate e il giocattolo si è evoluto velocemente. Dai classici 9 quadrati per ciascuna faccia sono infatti derivate versioni sempre nuove: 2x2, 3x3, 4x4, 5x5, Megaminx, Pyraminx, Rubik's Clock e Skewb.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna in zona gialla da domenica: Bonaccini: "No al coprifuoco natalizio"

  • Dpcm Natale 2020, approvato il decreto che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

  • Coronavirus. In regione il 13,8% dei tamponi è positivo. Modena resta la peggiore per nuovi contagi

  • Covid a Modena: scendono rispetto a ieri i nuovi casi. Ancora 11 i decessi

  • Prodotti "non essenziali" accessibili ai clienti, multe per due ipermercati

  • Coronavirus, il calo si conferma anche oggi. Solo 191 casi a Modena

Torna su
ModenaToday è in caricamento