Professioni, a Modena 17 nuovi commercialisti "in servizio"

Presso la sede provinciale dell’Ordine si è tenuta la semplice ma significativa cerimonia di benvenuto. Il Presidente Stefano Zanardi ha consegnato ai nuovi colleghi il timbro professionale, emblema ufficiale della categoria

Una professione che si evolve e si adatta al mondo che cambia, pur restando saldamente ancorata a princìpi fondamentali quali l’etica e la deontologia. Un Ordine professionale di consolidata tradizione, ma dinamico nel trend di iscrizioni, giovane nello spirito e nell'età media (di poco superiore ai 40 anni) dei suoi associati e dalla consistente – e sempre crescente – componente femminile. E’ questa la descrizione della professione del Commercialista che Stefano Zanardi, Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Modena, ha tratteggiato nel corso di una semplice ma significativa cerimonia di benvenuto rivolta ai nuovi iscritti all'Ordine professionale modenese. L’appuntamento si è tenuto presso la sede dell’Ordine provinciale: a fare gli onori di casa nei confronti dei 17 neoiscritti sono stati – oltre al presidente – anche i consiglieri Alessandro Cavani e Maurizio Bisi.

“L’Ordine è la vostra casa, il Consiglio direttivo è a disposizione - come per tutti gli oltre 1.200 iscritti - per sostenervi nel corso della vostra attività, fornire consigli e pareri qualificati e costituire un punto di riferimento per tutta la vostra carriera professionale” ha affermato il presidente dei Commercialisti modenesi nel corso della cerimonia di benvenuto, consegnando ai nuovi iscritti il timbro professionale, emblema ufficiale della categoria. “Il contesto economico, giuridico e fiscale in cui vi troverete ad operare è particolarmente complesso, e sempre più lo diventerà in futuro – ha sottolineato Zanardi – per questo anche la nostra professione richiede un impegno costante per restare aggiornati e per acquisire ed accrescere una o più specializzazioni tecniche. La crisi ha cambiato la nostra realtà economica, le sfide che ci attendono – e vi attendono – sono nuove ed affascinanti: di sicuro voi non sarete dei commercialisti tuttologi, come
   avveniva un tempo. Solo grazie alla specializzazione, all'internazionalizzazione ed alla dimestichezza con le nuove tecnologie potrete affrontare queste sfide e far sì che il commercialista sia ancora oggi, ed in futuro, un punto di riferimento per l’intero panorama economico, locale e non solo”.

Il presidente Zanardi ha poi ricordato ai nuovi iscritti il ruolo fondamentale che la legalità, la trasparenza, il rispetto delle norme e dell’etica svolgono nell'attività professionale del commercialista: “Questi sono i cardini della nostra professione, ma prima ancora devono costituire i fondamenti del nostro agire come cittadini responsabili. Il bravo professionista è colui che opera al servizio del cliente, certamente, ma prima ancora a servizio della collettività”.

Ecco l’elenco dei nuovi dottori Commercialisti che da ora fanno parte dell’Ordine modenese: Francesco Andreani, Mariangela Baccari, Luigi Balzano, Sara Bernucci, Francesca Brugnano, Ilaria Ferrari, Marilena Margini, Roberto Margini, Gianluca Marino, Luca Menetti, Elisa Poli, Giulia Remondi, Sabina Santoro, Silvia Serafini, Stefano Sernesi, Davide Simone, Stefano Stornelli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza di 22 anni muore dopo il trasporto dall'Ospedale di Sassuolo a Baggiovara, aperta indagine

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Persona muore bruciata all'interno di un'auto, giallo alla periferia di Modena

  • Scontro sulla Nazionale per Carpi, morto un automobilista

  • Da Milano a Modena per salvare una vita, un organo scortato dalla Municipale

  • Travolta lungo via Giardini, grave una 52enne soccorsa dall'eliambulanza

Torna su
ModenaToday è in caricamento