Distretto ceramico, Confindustria e Comuni firmano un accordo sul clima

Coinvolti anche Regione e Arpae, oltre ai territori sulla riva reggiana del Secchia: l'obiettivo è ridurre le emissioni e abbassare la concetrazione di polveri sottili

Un nuovo accordo territoriale volontario sul contenimento delle emissioni, a 10 anni da quello precedente, per innescare "un minore impatto ambientale delle aziende ceramiche e tutelare la qualita' dell'aria". Lo firmeranno sabato, al teatro Astoria di Fiorano modenese, 10 sindaci del distretto ceramico modenese e reggiano, i rappresentanti della Regione e delle Province di Modena e Reggio Emilia, di Confindustria Ceramica e di Arpae. 

Segnala in particolare il Comune di Fiorano: "Si tratta di un accordo di grande importanza, in continuita' con il 'Protocollo per il controllo e la riduzione delle emissioni inquinanti nel distretto ceramico di Modena e Reggio Emilia' siglato nel 2009, in quanto fornisce un quadro conoscitivo dettagliato della qualita' dell'aria nel distretto ceramico e stabilisce un tetto massimo alle emissioni a livello di distretto sotto forma di quote autorizzate". 

In sostanza, l'accordo non disciplina le emissioni di anidride carbonica, che sono regolamentate a livello internazionale, ma intende agire sul contenimento delle emissioni di polveri e ossidi di azoto, provenienti dalle attivita' di fabbricazione di prodotti ceramici. Alcuni interventi, come quelli compensativi sui trasporti e sull'efficientamento energetico degli impianti industriali, "contribuiranno comunque alla riduzione della Co2", segnalano i promotori. Si vogliono inoltre uniformare ulteriormente le procedure autorizzative ambientali all'interno del distretto ceramico, con una riduzione dei tempi e la possibilita' per le imprese di accedere in via preferenziale ai contributi regionali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(DIRE)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid. Studenti positivi in quattro scuole di Modena e in una di Carpi

  • Focolaio in un bar di Carpi, l'Ausl invita gli avventori a fare il tampone

  • Altri quattro casi nelle scuole. Classi in isolamento a Modena, Carpi e Castelfranco

  • Castelvetro, ciclista di 27 anni esce di strada e perde la vita in via Bionda

  • Vintage e Second Hand | 4 negozi di pezzi d'abbigliamento unici e pregiati a Modena

  • Covid, positività in 13 scuole modenesi. Nuovo caso al "Fermi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento