Saldi, Licom: “Partenza lenta ma negli ultimi giorni la situazione è migliorata. Non si rinuncia ai regali”

“I primi giorni di saldi sono stati davvero negativi, da calma piatta, ma negli ultimi giorni (complice anche un clima più mite) la situazione sta migliorando”. Cinzia Ligabue, presidente Licom e commerciante del centro storico di Modena, analizza così l’inizio del periodo dei saldi. “Di certo i saldi non hanno più il significato che avevano anni fa – ragiona la presidente dei commercianti aderenti a Lapam – ma comunque rappresentano un’occasione importante per i negozi. Dal nostro osservatorio si può dire che, dopo i primi giorni molto deludenti probabilmente anche per il caldo soffocante, ora la tendenza è decisamente migliore e, almeno a Modena, si vedono anche alcuni (pur se pochi) turisti stranieri. Diciamo che chi non è in vacanza approfitta di questo periodo per vivere le nostre città e, come conseguenza, fa anche acquisti grazie anche ai prezzi convenienti dei saldi”.

La presidente Licom conclude: “Un fenomeno a cui stiamo assistendo è che si fanno molti pacchetti regalo. Evidentemente, oltre ai compleanni di questo periodo, tante persone decidono di recuperare i regali che non sono riusciti a fare nel periodo del lockdown e approfittano dei saldi. In conclusione possiamo dire che, evidentemente, è ancora troppo presto per fare un vero e proprio bilancio, ma che soprattutto in città qualcosa si sta cominciando a muovere. E’ vero che siamo in giorni in cui molti hanno raggiunti destinazioni di villeggiatura, ma tra chi rimane a casa non mancano persone che decidono di fare acquisti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

  • Contagio a Modena, 573 nuovi casi e 7 decessi. Ricoveri stabili

Torna su
ModenaToday è in caricamento