Economia Sassuolo / Via Radici in Piano

Tigotà apre il primo negozio a Sassuolo e cerca personale in regione

Tigotà apre il primo punto vendita di Sassuolo, è il 120esimo in Emilia Romagna.Quella del brand, leader in Italia nella vendita di prodotti per la pulizia della casa, la cura della persona e la cosmetica, è una crescita tutta “in rosa”.  Dodici le persone occupate, 6 le neoassunte, tutte donne con un’età media di 30 anni.  Si aggiungono alle 4147 collaboratrici di Tigotà, su un totale di 4900 dipendenti. 

Anche il 2020 ha confermato la crescita al femminile della società: su 200 assunzioni 170 sono state al femminile e il 2021 sta seguendo lo stesso trend. 

Al momento il brand sta cercando personale in tutta l’Emilia Romagna, sono 35 le posizioni aperte e le candidature possono essere fatte tramite il sito o infojobs. 

Il negozio di Sassuolo, in Via Radici in Piano, è il 648esimo aperto sul territorio nazionale, al taglio del nastro ha partecipato l’assessore al commercio del Comune di Sassuolo Massimo Malagoli.

“Stiamo gradualmente tornando alla normalità e vogliamo continuare a dare il nostro contributo. Grazie al prezioso lavoro e impegno dei nostri collaboratori, continuiamo a fornire tutti quei prodotti necessari per la pulizia e la sanificazione dei locali dove abitiamo e viviamo e continueremo a farlo” afferma Tiziano Gottardo, presidente di Tigotà. “Penso sia importante dare segnali anche sul fronte dello sviluppo economico e dell’occupazione. Tigotà continuerà a investire su questo territorio e soprattutto sulle persone”.

Recentemente Tigotà ha donato oltre 20mila litri di sapone liquido per le mani per far ripartire le scuole a settembre in sicurezza. La donazione alla Regione Emilia-Romagna è stata fatta per aiutare con un gesto concreto studenti, insegnanti e personale scolastico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tigotà apre il primo negozio a Sassuolo e cerca personale in regione

ModenaToday è in caricamento