rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Economia Centro Storico / Via Emilia

In Via Emilia Centro apre il nuovo store "Biostorie" La Saponaria

Sabato 15 ottobre l’inaugurazione. Un luogo dove la cosmesi diventa esperienza. Dal 16 al 19 appuntamenti gratuiti per la “beauty week”

Un luogo dove acquistare prodotti di eccellenza del settore della bellezza biologica, ma anche e soprattutto un luogo di condivisione in cui il beauty diventa esperienza, scoperta, positività. Tutto ciò nel pieno rispetto dei temi fondamentali della sostenibilità e del green. È questo e molto altro La Saponaria, laboratorio di cosmetica biologica e consapevole marchigiano, che sbarca anche a Modena con un punto vendita di “BioStorie”.

Nel “salotto buono” della città, in via Emilia centro 168, a poche decine di metri dalla Ghirlandina, debutta infatti sabato 15 ottobre (dalle ore 10 alle 20) il brand green che da Pesaro sta raggiungendo le principali città italiane, tra cui appunto Modena. In prima linea c’è Michela Mattioli, titolare di questo spazio destinato a diventare anche un autentico contenitore di eventi come quelli, tutti gratuiti, in programma da domenica 16 a mercoledì 19.

A partire da sabato 15, quindi, passeggiando nel cuore di Modena per le tradizionali “vasche” in via Emilia non si potrà non notare il punto vendita la cui scelta cromatica che lo caratterizza, come il verde pastello, evidenzia subito la vocazione di “BioStorie”. Perché quello che sta avvenire nella nostra città non è solo lo “sbarco” di un’azienda, attentissima all’ambiente, che da oltre un decennio sviluppa, produce e distribuisce prodotti cosmetici eco-bio per la cura di pelle e capelli a 360 gradi. Ma è anche un modo più consapevole di affrontare la bellezza biologica: La Saponaria, marchio leader nel settore della bellezza biologica, lavora con ingredienti biologici e fairtrade provenienti principalmente da culture italiane nel rispetto delle origini regionali e locali. Di conseguenza i cosmetici, oltre a risultare efficaci e buoni, garantiscono un impatto positivo per l’ambiente e per la società. In più, particolare da sottolineare, presentano un prezzo conveniente.

I primi appuntamenti di questo spazio poliedrico pronto dunque a ospitare eventi si svilupperanno, come anticipato, già dal giorno successivo all’inaugurazione. Nel dettaglio, la “Beauty week” aperta a tutti i cittadini prevede domenica 16 ottobre un appuntamento incentrato sulla consulenza per il make up, poi lunedì 17 si potrà fare un check up di cute e capelli, mentre martedì 18 il focus riguarda il viso. Infine, mercoledì 19 è in programma un laboratorio di autoproduzione di profumi solidi. Gli appuntamenti gratuiti sono individuali, durano 30 minuti ed è richiesta la prenotazione.

Un ruolo decisivo, in questa avventura in procinto di iniziare, è ricoperto dalla titolare Michela Mattioli: "Sono modenese fino al midollo, al punto da non saper rinunciare ai tortellini in una dieta altrimenti vegetariana – afferma –, ma soprattutto ho l’obiettivo di impegnarmi per provare a lasciare un mondo migliore alle mie figlie. Per questo motivo intraprendo con entusiasmo l’avventura con LaSaponaria, una svolta “bio” autentica e necessaria. I modenesi potranno presto conoscere e apprezzare il valore di un luogo magico, dove i cosmetici hanno una storia da raccontare e dove ingredienti, biologici e consapevoli, potranno essere toccati, provati e annusati; un luogo dove poter scoprire la storia di ogni ingrediente e creare le proprie ricette eco-bio. Vi aspetto!".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Via Emilia Centro apre il nuovo store "Biostorie" La Saponaria

ModenaToday è in caricamento