rotate-mobile
Economia Maranello

Ferrari, bilancio approvato. Il 98,7% dei lavoratori ha aderito al piano di azionariato

Ieri l'Assemblea degli azionisti che ha certificato i risultati record del 2023 del Cavallino

ISCRIVITI AL CANALE WHATSAPP DI MODENATODAY

"Grazie alla sinergia dei mondi Racing, Sports Cars e Lifestyle, Ferrari ha chiuso il 2023 con risultati e traguardi record. Nonostante le difficoltà poste da un contesto macroeconomico complesso, si sono riconfermate la forza del brand Ferrari e la vitalità dell'azienda. L'unicità di Ferrari nel settore del lusso è evidente non solo nei nostri solidi risultati finanziari, che stabiliscono nuovi record, ma anche nella prevedibilità e nella costanza dei risultati, nonché nel mantenimento delle nostre promesse, tutti fattori che contribuiscono a infondere fiducia negli investitori".

Lo ha detto il presidente di Ferrari, John Elkann, in apertura dell'assemblea degli azionisti tenutasi ieri. Assemblea che ha approvato il bilancio 2023 del gruppo di Maranello e la distribuzione di un dividendo pari a 2,443 euro per azione ordinaria, in crescita del 35% rispetto all'anno precedente, per una distribuzione totale pari a 440 milioni di euro.

Tutti e due i punti dell'ordine del giorno sono stati approvati con il 99,99% dei voti favorevoli dei soci presenti, pari all'84%. Gli azionisti hanno anche votato e confermato i vertici del Cavallino: John Elkann è stato rieletto presidente con l'85% delle preferenze e Benedetto Vigna ceo, grazie al 99,6% di voti favorevoli.

"I successi di Ferrari del 2023 sono da attribuire alle donne e agli uomini del Cavallino Rampante. Noi dobbiamo continuare a premiare la loro dedizione e a promuovere il loro senso di appartenenza senza eguali. In quest'ottica - ha aggiunto Elkann - all'inizio di quest'anno abbiamo lanciato il nostro piano di azionariato diffuso, nell'ambito del quale a tutti i nostri dipendenti è stata offerta la possibilità di diventare azionisti di Ferrari ricevendo delle azioni una tantum, a titolo gratuito. Sono felice di comunicarvi che il 98,7% dei nostri lavoratori in Italia ha aderito a questa iniziativa di successo, che andremo a estendere a tutti i nostri colleghi a livello globale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferrari, bilancio approvato. Il 98,7% dei lavoratori ha aderito al piano di azionariato

ModenaToday è in caricamento