rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Economia Vignola

Associazioni, inaugurata a Vignola la nuova sede di Confesercenti

“Vicino al centro, al commercio e al mercato. Per continuare ad offrire un contributo alla crescita del territorio e all’innovazione d’impresa”. Al taglio del nastro presenti il sindaco e la dirigenza dell’Associazione

Strategica e vicino al centro storico di Vignola; agli operatori del commercio in sede fissa e a due passi dalla zona in cui si tiene il noto mercato settimanale. Queste le caratteristiche della nuova sede di Confesercenti Area Terre dei Castelli, inaugurata ieri alla presenza del primo cittadino Simone Pelloni e della dirigenza di Confesercenti: locale e provinciale. Caratteristiche a cui se ne aggiunge un’altra: i locali in cui sorge, sono stati recuperati – erano in disuso da qualche tempo - ed innovati, seguendo in questo modo quell’iter improntato sull’innovazione (d’impresa) intrapreso e promosso dall’associazione imprenditoriale modenese ormai da tempo. La nuova sede in via M. Pellegrini 4, prende il posto della storica sita in via Caselline 

Dopo il taglio del nastro sono stati parecchi – imprenditori, associati e non, esponenti della giunta e del Consiglio Comunale, dirigenti di Istituti di Credito, rappresentanti di altre associazioni – quelli che hanno preso parte all’evento. Ed a cui si è rivolto il saluto di Mauro Bastoni, presidente Confesercenti di zona: “Vogliamo testimoniare in questo modo la vitalità di un’Associazione protesa sempre al rinnovamento. Abbiamo optato per una zona strategica, vicino al centro della città di Vignola, importante realtà territoriale per essere a contatto con imprese ed imprenditori. È nostra intenzione continuare ad essere un punto di riferimento e confronto aperto con l’amministrazione comunale: aspetto che non è mancato in passato e che vorremmo anche in futuro, attraverso il dialogo ed un confronto costruttivo. Per affrontare eventuali problemi, ma offrire anche il nostro contributo alla crescita ed allo sviluppo di Vignola. Abbiamo accettato i cambiamenti, siamo al passo coi tempi, puntiamo sull’innovazione.” 

Il sindaco Simone Pelloni ha commentato positivamente la presenza di Confesercenti in un contesto così vicino al centro storico, oltre il fondamentale ruolo del commercio per Vignola. “Le Associazioni hanno un ruolo intermedio di primo piano perché grazie alla loro presenza costante ‘sul campo’ sono in grado di offrire un contributo importante alla crescita territoriale e al benessere collettivo. Il loro coinvolgimento dunque non è secondario essendo il commercio tra i fattori principali e trainanti di tutta l’economia vignolese”, ha detto non mancando di elogiare la scelta di aver preferito, per la nuova sede di riqualificare e rilanciare locali già esistenti.

È stata poi la volta del Presidente provinciale di Confesercenti Mauro Rossi che ha sottolineato la necessità di essere vicini a commercianti e cittadini e l’importanza di un rapporto costruttivo con l’amministrazione comunale con l’auspicio di fare rete come nel capoluogo anche nei centri minori.  La chiosa finale è stata del direttore di Confesercenti Terre dei Castelli Daniele Cavazza: “Da una sede storica, alla necessità di investire per riqualificare spazi già esistenti e promuovere in questo modo l’idea stessa di innovazione. Innovazione e sviluppo verso cui contiamo di offrire anche il nostro apporto attraverso un approccio collaborativo con l’amministrazione comunale.” 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Associazioni, inaugurata a Vignola la nuova sede di Confesercenti

ModenaToday è in caricamento