menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caro-biglietto, ecco come cambiano le tariffe dei bus SETA

In commissione la manovra in vigore dal 1 agosto. I biglietti singoli aumentano di 30 centesimi, sconti di 20 euro all’anno per gli abbonati. Ai nuovi abbonati Seta “regala” il 10 % e l’azienda del lavoratore può raddoppiare lo sconto

Cambiano le tariffe dei bus urbani, con la corsa semplice che aumenta da 1 euro e 20 centesimi a 1 euro e 50 (stesso prezzo anche con l’acquisto a bordo), il biglietto per dieci corse venduto a 12 euro, l’abbonamento mensile che a Modena cala da 33 a 30 euro, quello annuale da 260 a 240 euro per chi ha meno di 26 anni, da 280 a 260 euro per gli over 27 anni. Sono alcune delle principali novità della manovra di riordino del sistema tariffario urbano di Seta spa illustrata in commissione consiliare oggi, martedì 5 luglio, dall’assessore alla Mobilità Gabriele Giacobazzi insieme al presidente di Seta Vanni Bulgarelli che ha presentato il Piano industriale dell’azienda.

Le modifiche tariffarie dovranno essere approvate dal Consiglio comunale per entrare in vigore dal 1 agosto e saranno proposte a tutti gli ambiti territoriali: a Modena, Carpi e Sassuolo, ma anche a Reggio Emilia e a Piacenza.

“Il Piano prevede un riordino del sistema tariffario – ha spiegato l’assessore Gabriele Giacobazzi – anche attraverso la soppressione di alcuni titoli di viaggio considerati non più efficaci e a basso utilizzo: oggi le tipologie presenti sono nove con 16 prezzi diversi. Serve una semplificazione, per migliorare la gestione, ma soprattutto un’armonizzazione dell’impianto tariffario urbano, a Modena fermo dal 2009, in modo omogeneo su tutto il territorio di riferimento dell’azienda, come è già avvenuto per l’extraurbano dallo scorso dicembre. Uno degli obiettivi – ha sottolineato Giacobazzi – è favorire l’uso dei titoli di viaggio più efficaci nel fidelizzare gli utenti a scapito di quelli occasionali, in modo da promuovere più efficacemente l’utilizzo del trasporto pubblico e favorire pendolari e abbonati: se Modena, per esempio, vede aumentare di 30 centesimi il biglietto singolo di corsa semplice, l’aumento non si sente con il multicorse a 12 euro per dieci viaggi, ma soprattutto otteniamo un calo del costo degli abbonamenti: 20 euro in meno per quello annuale, 3 euro in meno per il mensile per quest’anno, mentre dall’agosto 2017 il costo sarà di 32 euro, comunque 1 in meno di oggi”.

Seta, inoltre, nell’ambito della manovra prevede di attivare particolari promozioni con titoli di viaggio speciali, validi anche sull’extraurbano: gratuità sui bus per i bambini fino a 6 anni (con tessera baby al costo di 1 euro), abbonamento annuale per i bambini da 6 a 10 anni al costo di 26 euro (sconto del 90 per cento sulla tariffa base) e per i ragazzi da 10 a 13 anni a 130 euro (sconto 50 per cento) e altre offerte per i ragazzi tra i 13 e i 17 anni (sconto dell’8 per cento sulla tariffa ordinaria) e per famiglie con almeno tre figli studenti tra i 13 e i 19 anni (sconto fisso di 40 euro per ciascun abbonamento o sconto del 50 per cento sul terzo abbonamento), così come agevolazioni per studenti universitari e master post laurea, gli anziani (sconto 20 per cento), i gruppi e le scolaresche. Previsti anche pacchetti da utilizzare in occasione di eventi, come il Festival Filosofia, e da proporre ai turisti: un giornaliero con corse illimitate a 4 euro e 50 centesimi, due giorni consecutivi a 6 euro, tre giorni a 8.50.

Una promozione specifica sarà proposta ai nuovi abbonati, in particolare ai lavoratori, sia per l’urbano che per l’extra urbano: chi sottoscrive un abbonamento nuovo entro il 2016 avrà uno sconto del 10% a carico di Seta, con un ulteriore 10% a carico dell’azienda del lavoratore.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Modena usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia. A Modena circolazione sospesa lungo il percorso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento