Confesercenti, un bando per sostenere le start up

“Vogliamo consolidare il ruolo dell’Associazione come acceleratore per la diffusione dell’innovazione nel terziario”. Una commissione di esperti premierà i due migliori progetti. Le domande vanno presentate entro il 30 settembre 2015

Un Bando per favorire la nascita e il consolidamento di start up modenesi nei settori del commercio e del turismo. È l’opportunità offerta da Confesercenti Modena a quanti intendono mettersi in gioco in settori che ancora oggi possono offrire interessanti spazi per fare impresa. Poche e semplici le regole per selezionare le due migliori proposte alle quali saranno assegnati i premi in palio.

Per concorrere è necessario presentare un’idea imprenditoriale che rientri nelle aree dell’innovazione digitale intesa come innovazione nei canali di vendita attraverso l’utilizzo delle tecnologie digitali, o del format proposto, inteso, in questo caso, come innovazione degli spazi di vendita, nonché innovazione di servizio e modalità di relazione con il cliente. Sarà poi una Commissione - composta da due docenti universitari esperti in innovazione nel commercio e nel turismo, un consulente di retail marketing e due imprenditori del commercio e del turismo che si sono distinti per pratiche innovative di successo – a scegliere i due migliori progetti sulla base del grado d’innovazione, della qualificazione dell’offerta e della potenzialità di realizzazione. 

Agli imprenditori selezionati, Confesercenti Modena metterà a disposizione servizi ad alto valore aggiunto e dall’elevato contenuto consulenziale, che comprendono, tra l’altro, un’azione di mentoring, volto in particolare all’accrescimento delle capacità manageriali del neo imprenditore ed alla focalizzazione delle strategie di marketing, l’affiancamento per la redazione del Business Plan, la consulenza per il crowdfunding e la ricerca di strumenti finanziari tradizionali. Inoltre la consulenza prevede l’assistenza per la scelta della localizzazione della nuova impresa e per ottenere i benefici previsti dai diversi bandi comunali rivolti all’insediamento di nuove attività. Al riguardo, per integrare le opportunità presenti, Confesercenti ha attivato rapporti mirati con i Comuni della provincia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il testo integrale del Bando ed il modulo per la presentazione della domanda sono scaricabili dal sito www.confesercentimodena.it. In alternativa è possibile ritirare i documenti presso una delle sedi Confesercenti della provincia di Modena. La partecipazione è aperta a quanti, imprenditori o aspiranti tali, abbiano un progetto d’impresa nei settori del commercio e del turismo. In particolare l’idea deve prevedere significativi elementi di novità nell’ambito dell’innovazione digitale o di format nel commercio e pubblici esercizi. I progetti vanno presentati entro il 30 settembre 2015. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Contagio. Sforata quota 10mila positivi, con 800 nuovi casi. "Trend in diminuzione"

  • Produzione ferma per troppe malattie, l'azienda prepara la denuncia poi ritratta

  • Boato e lieve scossa di terremoto, epicentro a Cavezzo

  • Centri commerciali e negozi, in Emilia-Romagna sabato e domenica confermate le chiusure

  • Dalla “spesa di guerra” alla “spesa di conforto”, cambiano gli acquisti da quarantena

  • Meteo | Impennata improvvisa delle polveri sottili, vediamo perché

Torna su
ModenaToday è in caricamento