Biomedicale, il gruppo francese Benvic acquisisce la carpigiana Luc & Bel

Prosegue la crescita del Gruppo Benvic nel settore medicale dopo l’ingresso nel capitale di Investindustrial

Benvic, gruppo francese leader nella produzione di soluzioni termoplastiche a base di PVC altamente innovative e di biopolimeri ecologici, annuncia l’acquisizione della maggioranza di Luc & Bel, gruppo specializzato nella progettazione e realizzazione di componenti di eccellenza per dispositivi medici rivolti alla grande clientela internazionale.

Con questa acquisizione Benvic rafforza ulteriormente il proprio posizionamento nel settore medicale; settore che vede il Gruppo già presente in seguito all’investimento in Modenplast, importante produttore di PVC specializzato nella produzione di formulazioni, tubi e tubolari per uso medicale con sede a Modena, avvenuto nel 2019. Inoltre, l’operazione consentirà a Luc & Bel di accelerare il percorso di crescita sfruttando le molte sinergie che si instaureranno con la stessa Modenplast e la presenza internazionale del Gruppo Benvic.

Fondata nel 2012 a Carpi, Luc & Bel si avvale di tecnologie all’avanguardia e di un team dall’esperienza più che trentennale per offrire una gamma di prodotti medicali di alta qualità che spazia dai singoli componenti ai dispositivi completi in base alla necessità di ciascun cliente e al settore specifico (infusione, emodialisi, cardiochirurgia e trasfusione).

Luca Ferrari, fondatore di Luc & Bel, rimane Amministratore Delegato della società e socio di minoranza insieme al resto del management team, garantendo così la continuità nella gestione e nello sviluppo futuro.

Dall’ingresso di Investindustrial nel capitale della società, avvenuto nel 2018, l’operazione di oggi rappresenta la settima acquisizione di Benvic in Europa. Di queste sette, quattro hanno avuto luogo in Italia, in particolare in Emilia Romagna, regione nella quale Benvic vanta un solido radicamento produttivo avendo rilevato nel 2018 l’azienda Vinyloop e successivamente, nel 2019, Plantura e Modenplast.

Luc Mertens, Amministratore Delegato di Benvic, ha commentato: "Siamo felici di proseguire il nostro percorso di crescita con Luc & Bel a solo un anno di distanza dalla nostra prima acquisizione nel settore medicale. Il PVC svolge un ruolo fondamentale in questo comparto ed è per questo che puntiamo ad essere sempre più presenti a partire proprio dall'Italia. Siamo certi che Luc & Bel, grazie al suo modello di business altamente tecnologico e innovativo, porterà un valore aggiunto al nostro gruppo e alla nostra clientela".

Luca Ferrari, Amministratore Delegato di Luc & Bel ha commentato: "Siamo entusiasti di essere entrati a far parte del Gruppo Benvic che siamo certi rafforzerà ulteriormente il posizionamento di Luc & Bel a livello internazionale. Continueremo a lavorare garantendo ai nostri clienti gli elevati standard che ci contraddistinguono e, sfruttando le nuove sinergie che creeremo insieme a Benvic, proseguiremo il nostro percorso di crescita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Coronavirus, si conferma il calo in regione. Ma anche oggi 50 decessi

  • Coronavirus, curva in flessione per la prima volta. Modena ancora al vertice

  • Contagio a Modena, 573 nuovi casi e 7 decessi. Ricoveri stabili

Torna su
ModenaToday è in caricamento