Cresce il bilancio di Emil Banca, Graziano Massa nuovo presidente

L'Assemblea ha approvato un rendiconto molto positivo. Nel CdA è stato confermato anche il presidente di Confcooperative Modena Carlo Piccinini

Crescono soci, clienti, raccolta e impieghi; calano ancora le sofferenze e vola l’utile, che ha superato i 20,6 milioni di euro (quasi raddoppiato rispetto al 2018) ed il più alto mai ottenuto da Emil Banca. È un bilancio record quello approvato dai circa 50 mila soci della banca di credito cooperativo presente in cinque province emiliane (Modena, Bologna, Reggio Emilia, Ferrara e Parma) e una lombarda (Mantova).

L’assemblea, causa restrizioni dovute al Covid -19, si è tenuta questa mattina nella sede bolognese della banca a porte chiuse con votazione attraverso il rappresentante designato a cui sono state fatte pervenire le deleghe di voto della compagine sociale. Alla sola presenza del cda uscente, della direzione e del rappresentante dei soci, l’assemblea ha eletto anche il nuovo consiglio d’amministrazione che guiderà Emil Banca fino al 2023, e il nuovo presidente: si tratta dell’avvocato Graziano Massa, che è stato per anni il vice di Giulio Magagni, dimessosi nelle settimane scorse.

Tornando al bilancio 2019, oltre l’80% dell’utile è stato destinato a riserva. I soci saranno remunerati con un dividendo dello 0,50% e una rivalutazione delle azioni pari allo 0,75%. A causa della situazione di emergenza, su disposizioni della Bce la distribuzione del dividendo dovrà essere rimandata fino a quando non sarà cessata l’emergenza; in particolare sarà possibile se a ottobre lo spread dei titoli italiani rispetto ai Bund tedeschi non sarà superiore ai 230 punti.

Il cda ha anche approvato la proposta del direttore generale Ravaglia di concedere un premio di 3 mila euro a tutti i collaboratori, senza distinzione di grado o ruolo.

Il presidente di Confcooperative Modena Carlo Piccinini (vice presidente della Cantina di Carpi e Sorbara) è stato confermato nel nuovo cda. In quota reggiana entra Elisa Valeriani, avvocato e titolare di una cattedra di economia politica e concorrenza presso l’università di Modena e Reggio Emilia.

Oltre al presidente Graziano Massa, sono diverse le novità all’interno del nuovo consiglio di amministrazione della banca. In area Bologna è stato nominato l’ex ministro dell’ambiente Gian Luca Galletti. Tre, invece, le novità che arrivano dal reggiano: alla già citata Valeriani si aggiungono i nuovi consiglieri Azio Barani (dottore commercialista e ricercatore presso l’università di Parma) e Stefano Simonazzi (imprenditore agricolo e consigliere dell’organismo di controllo di qualità del consorzio del Parmigiano Reggiano).

Oltre al modenese Piccinini completano il cda i confermati Cristina Bottoni (imprenditrice - Molinella), Enea Cocchi (commercialista - San Giorgio di Piano), Celso Luigi De Scrilli (imprenditore - Bologna), Viviano Fiori (imprenditore- Vergato), Alessandro Gherla (consulente del lavoro - Castel d’Aiano), Carlo Malvolti (pensionato - Villa Minozzo) e Assuero Zampini (dirigente Coldiretti -Monzuno).

Emil Banca: i principali numeri del bilancio 2019

I mezzi amministrati hanno superato gli 8,1 miliardi di euro (+ 7% sul 2018) grazie alla crescita della raccolta diretta (3,2 miliardi di euro +7,1%), indiretta (2,1 miliardi euro + 9,7%) e degli impieghi, che hanno sfiorato i 3 miliardi di euro complessivi, con un incremento di 140 milioni di euro (+5,3%) sullo scorso anno.

Il rapporto tra sofferenze lorde e impieghi lordi è pari al 2,16%, mentre se si considera il dato di sofferenze e impieghi netti tale valore è dello 0,62%.

Il dato relativo ai crediti deteriorati (npl) si attesta al 7,12%.

La clientela è cresciuta, in un solo anno, di 4.727 unità ; il totale dei clienti supera quota 162 mila.

Più che positivo anche il dato della base sociale, che ha segnato un aumentato di oltre 1.400 unità attestandosi a 49.279 soci (+3%).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa dopo la scuola, si cerca una 16enne di Sassuolo

  • Focolaio in un bar di Carpi, l'Ausl invita gli avventori a fare il tampone

  • Altri quattro casi nelle scuole. Classi in isolamento a Modena, Carpi e Castelfranco

  • Vintage e Second Hand | 4 negozi di pezzi d'abbigliamento unici e pregiati a Modena

  • Covid, positività in 13 scuole modenesi. Nuovo caso al "Fermi"

  • L'auto si schianta contro una casa, 20enne muore sul colpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento