Giovedì, 24 Giugno 2021
Economia Piazzale Rangoni, 1

CNA area Terre di Castelli, premiata la “Fedeltà” di oltre 100 aziende

Sono state più di 100 le aziende celebrate alla Rocca di Spilamberto, dove CNA ha conferito un premio a quelle attività presenti da oltre 40 anni sul territorio

CNA premia le imprese che da oltre 40 anni sono associate alla Confederazione modenese.  

In tutto un centinaio di quelle che una volta si chiamavano “ditte”: dal piccolo artigiano, l’elettricista all’idraulico all’azienda che ora vanta decine di dipendenti e magari esporta in tutto il mondo, sono state premiate dalla CNA dell’Area Terre di Castelli, rappresentata dai comuni del distretto di Vignola, oltre Zocca, Guiglia e Montese.

A conferire il riconoscimento, presso la Rocca di Spilamberto, i vertici dell’Associazione, rappresentati dal vicepresidente provinciale, l’imprenditore vignolese Alessandro Verri, e il segretario Alberto Papotti, e tutti sindaci dei comuni coinvolti dall’iniziativa, che hanno voluto portare un saluto istituzionale, ufficiale ad aziende che da oltre 40 anni contribuiscono al benessere della comunità.

L’Area Terre di Castelli, peraltro, è una delle più vitali nel panorama provinciale: qui, infatti, operano oltre 8.000 imprese, di cui una su tre artigiane, che occupano 39.000 persone. E qui, negli ultimi tre anni, sono nate circa 1500 imprese, l’11,3% di quelle sorte in tutta la provincia.

Sono numeri importanti – ha commentato Alessandro Verri – così come è importante celebrare imprese che da tanti anni sono sul mercato, a prezzo di sacrifici che spesso coinvolgono anche le famiglie. Ma questa è anche l’occasione per ricordare le imprese che, invece, non ce l’hanno fatta”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CNA area Terre di Castelli, premiata la “Fedeltà” di oltre 100 aziende

ModenaToday è in caricamento