rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Economia

Coldiretti: "Attenzione al credito per sostenere imprese"

L'associazione: "Ben vengano dunque tutte le azioni che possono favorire l'accesso al credito e sostenere gli imprenditori nell'affrontare le difficoltà del momento economico"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

La crisi non ha risparmiato neanche le imprese agricole modenesi, ben vengano dunque tutte le azioni che possono favorire l'accesso al credito e sostenere gli imprenditori nell'affrontare le difficoltà del momento economico. È il commento di Coldiretti Modena ai recenti avvenimenti che, dopo l'intesa tra Abi e le organizzazioni di rappresentanza del mondo economico per assicurare la disponibilità di adeguate risorse finanziarie alle imprese e favorire così la ripresa, ha visto la Provincia di Modena promuovere con le Associazioni un sistema di monitoraggio sul rapporto credito - imprese. Nel 2011 sono aumentate del 30 per cento le aziende del settore agricolo e agroalimentare in sofferenza nel far fronte al pagamento di mutui e l'accordo sulla nuova moratoria per il credito alle piccole e medie imprese rappresenta una prima risposta a questa problematica - commenta Coldiretti. L'accordo prevede tre tipi di interventi - spiega Coldiretti: sospensione del pagamento delle rate dei mutui e delle operazioni di leasing finanziario; allungamento della durata dei mutui; finanziamenti proporzionali all'aumento dei mezzi propri realizzati dall'impresa. Negli ultimi dodici mesi - sottolinea Coldiretti - le aziende del settore in sofferenza nel far fronte ai debiti pregressi sono aumentate di un terzo, mentre si è fatta sempre più drammatica la stretta creditizia che fa venire meno la possibilità di garantire liquidità. Un ruolo determinante in tal senso viene oggi ricoperto dai consorzi fidi che continuano a sostenere le imprese attraverso il rilascio di forme di garanzia. È il caso di CreditAgri Italia, il primo consorzio nazionale di garanzia fidi ed assistenza tecnica e finanziaria, specializzato per il settore agricolo ed agroalimentare e promosso dalla Coldiretti, che nell'ultimo anno ha aumentato il volume degli affidamenti, raggiungendo uno stock di erogazioni che sfiora il miliardo di euro. Il Confidi è nato dalla fusione e regionalizzazione di otto confidi agricoli presenti sul territorio nazionale, di emanazione Coldiretti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coldiretti: "Attenzione al credito per sostenere imprese"

ModenaToday è in caricamento