Martedì, 22 Giugno 2021
Economia

Innovazione: cooperativa modenese Onyvà selezionata nel bando Talents4coop

C’è anche quello di una cooperativa modenese tra i nove progetti selezionati per l’avvio del percorso di “Talents4coop - Innovare le competenze per disegnare il futuro”, promosso da Confcooperative Emilia-Romagna e dal suo ente di formazione Irecoop con il supporto di Social Seed e il finanziamento della Regione Emilia-Romagna.

Il progetto modenese si chiama Assist ed è stato presentato dalla cooperativa sociale Onyvà (dal francese “on y va”, che significa “andiamo”), nata dalla fusione tra le due storiche cooperative sociali modenesi Pomposiana (fondata nel 1981) e Rinatura (costituita nel 1996). Onyvà ha la sede legale in via Canaletto Nord 935 a Modena, aderisce a Confcooperative Modena, Legacoop Estense, Consorzio di Solidarietà Sociale di Modena ed Ecobi.

È specializzata in servizi ambientali, manutenzione del verde, digitalizzazione documenti e agricoltura biologica. Il progetto selezionato è un nuovo servizio di consulenza, formazione digitale e informatica per il Terzo Settore per il miglioramento della produttività, organizzazione dei processi e comunicazione aziendale delle realtà non profit. L’obiettivo è creare una piattaforma che possa divenire un punto di riferimento per gli operatori del Terzo Settore che cercano risposte sotto il profilo dell’innovazione tecnologica, digitalizzazione dei processi e utilizzo degli strumenti informatici. Onyvà offre un team di professionisti che, accanto alle conoscenze tecniche, garantiscono anche un’adeguata conoscenza del mondo non profit, delle sue peculiarità ed esigenze.

Al percorso “Talents4coop” hanno partecipato cooperative, associazioni, consorzi e reti di organizzazioni di tutto il territorio emiliano-romagnolo. Il bando ha l’obiettivo di promuovere processi di innovazione aperta all’interno delle cooperative che puntano a diversificare e accrescere le aree di business, soprattutto a seguito dei cambiamenti verificatesi con l’emergenza sanitaria.

«I nove progetti selezionati dal bando “Talents4coop” dimostrano tutta la vitalità e creatività del sistema cooperativo – commenta Francesco Milza, presidente di Confcooperative Emilia-Romagna - In queste idee imprenditoriali si scorge un’importante prospettiva intersettoriale finalizzata a creare sinergie tra imprese di diversi settori, nell’ottica di lavorare insieme per fornire risposte ancora più qualificate alle esigenze delle comunità, proponendosi con un approccio più completo e sistemico.

Inoltre, i progetti selezionati confermano il protagonismo dei giovani cooperatori, capaci di interpretare un ruolo propositivo e consapevole, a testimonianza dell’importante lavoro di crescita svolto all’interno delle cooperative».

Il percorso previsto da “Talents4coop” per i nove progetti selezionati è iniziato con un primo momento di formazione collettiva. L’accompagnamento - finalizzato a far crescere queste idee, favorendone la trasformazione in vere e proprie innovazioni aziendali - continuerà fino a marzo 2022 con le fasi di supporto e accompagnamento curate da Social Seed, in particolare attività di formazione, mentoring, coaching e un evento finale di divulgazione dei risultati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Innovazione: cooperativa modenese Onyvà selezionata nel bando Talents4coop

ModenaToday è in caricamento