Lunedì, 2 Agosto 2021
Economia

della Rocca Gioielli - Rolex in vendita, i 3 Submariner più costosi della storia

Amato da appassionati, collezionisti e celebrità, il Submariner è uno dei modelli più ricercati tra i Rolex in vendita. Lo conferma la sua diffusione: lo si può trovare al polso di moltissime Star di ieri e oggi. Lo confermano inoltre le cifre da record raggiunte da alcuni esemplari venduti all’asta, come conferma Luca Grasso, esperto di orologeria e CEO della boutique bolognese della Rocca Gioielli.

“Di recente un Rolex in vendita a un’asta di Gardiner Houlgate ha saputo far parlare di sé: si tratta di un Submariner ref. 5513, aggiudicato per 100.000 euro da un acquirente britannico che ha avuto la meglio su altri due collezionisti, uno americano e uno di Hong Kong. Il proprietario originario aveva comprato l’orologio nel 1966, per sole 69 sterline: una crescita di valore così ampia può sembrare straordinaria, ma in realtà non è insolita se parliamo della vendita di Rolex rari e celebri tra i collezionisti”.

A rendere il Submariner così ambito concorrono tanti fattori, alcuni dei quali già evidenti con la prima messa in vendita del modello nel 1953: “Questo Rolex - spiega l’esperto - è stato pensato come strumento professionale per chi effettua immersioni. Ai tempi era l’unico orologio subacqueo impermeabile fino a una profondità di 100 metri. Grazie alla lunetta girevole, i sub potevano tenere sotto controllo i tempi di immersione”.

Il carattere pionieristico mostrato dal primo Submariner ref. 6204 è stato confermato dalle successive referenze: “l’anno seguente Rolex ha messo in vendita la ref. 6205, dotata di un fondello più bombato, e la ref. 6200, che garantiva l’impermeabilità e il corretto funzionamento dell’orologio in immersione fino a 200 metri di profondità. Si rafforzò così il legame tra Rolex e il mondo sportivo, ma anche tra il brand e un immaginario di avventura e grandi imprese, coltivato ulteriormente in ambito cinematografico”, afferma il CEO Luca Grasso. 

A rendere ancora oggi il Submariner uno dei modelli di Rolex in vendita più ambiti sul mercato, infatti, ha contribuito la sua presenza sul grande schermo. Spiega l’esperto: “Il Submariner è stato indossato da Sean Connery nei panni di James Bond: sia la fama dell’attore, sia quella del personaggio hanno conferito un’aura di maggior prestigio al Submariner. Non a caso, un’altra vendita a cifre stellari è avvenuta proprio grazie al legame tra questo modello e i film di James Bond: nel 2015 la casa d’aste Phillips ha venduto un Submariner appartenuto a Roger Moore per 335.000 euro”.

Nella storia del Submariner, molte altre tappe hanno confermato la sua vocazione innovativa: “il Submariner 5512 è il primo ad essere dotato di spallette più arrotondate, poste a protezione di una corona di carica a sua volta rinnovata. Tra gli altri cambiamenti estetici spiccano anche la lunetta girevole con zigrinatura più evidente e l’inserto graduato ai primi 15 minuti”. Prosegue l’esperto: “Il 1967 è un anno importante per il Submariner: Rolex mette in vendita la referenza 1680, la prima dotata di datario e di lente magnificatrice Cyclope. Su questo modello si può notare la scritta Submariner stampata in colore rosso, mentre a partire dal 1973 sarà sempre bianca”.

Anche gli anni Ottanta sono scanditi da alcune novità importanti e da alcune rarità che possono raggiungere cifre ragguardevoli: “La referenza 5513, in catalogo Rolex fino al 1988, viene dotata di indici che i collezionisti definiscono a bicchierini, poiché non sono più stampati, ma applicati e con un profilo in acciaio. Per il cinquantesimo compleanno dei Submariner, invece, Rolex mette in vendita la referenza 16610 LV, dotata di una speciale lunetta verde che richiama il caratteristico colore del brand”.

Tra mito, innovazione, legami con lo sport e con le Star del cinema, il Submariner arriva così al suo record assoluto: “Nel 2017 la casa d’aste Christie’s ha venduto il Submariner alla cifra più alta mai raggiunta da questo modello: 550.000 euro. Su quest’orologio l’attenzione dei collezionisti era alta già da tempo, per via della sua estetica molto peculiare. Il White Gold Submariner Prototype ref. 1680 era infatti un prototipo, prodotto nel 1973”.

Dal 1989 la boutique di orologeria della Rocca Gioielli con sede a Bologna è un punto di riferimento nazionale e internazionale. Si avvale unicamente di periti esperti iscritti ai ruoli 1033 e 1042 C.C.I.A.A. e al Tribunale di Bologna per la valutazione, la riparazione e la compravendita di orologi vintage e Rolex usati.

della Rocca Gioielli
Sito web: https://www.dellaroccagioielli.it/Rolex-Modena
Piazza dell’Otto Agosto 4/h - 40126 Bologna
Servizio Clienti: +39 051 246688, +39 051 252918
email: drg@dellaroccagioielli.com

Foto da mettere in fondo  all'articolo-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

della Rocca Gioielli - Rolex in vendita, i 3 Submariner più costosi della storia

ModenaToday è in caricamento