Disney Italia a Modena per promuovere l’imprenditorialità giovanile insieme a Junior Achievement Italia

“Come Realizzare un Pitch di Successo” è il titolo della masterclass tenuta dall’esperto Disney Eugenio Spagnolini quale evento clou della competizione provinciale dell’Emilia Romagna di “Impresa in Azione”

f You Can Dream It, You Can Do It: con questo slogan Walt Disney ha incoraggiato intere generazioni ad affidarsi alla propria creatività per tradurre i sogni in imprese di successo. Con lo stesso spirito, Disney Italia continua, per il quarto anno consecutivo, a promuovere la didattica imprenditoriale attraverso Junior Achievement, la più vasta organizzazione non profit al mondo dedicata all’educazione economica.

Questa fruttuosa collaborazione ha portato Disney Italia a Modena per incontrare gli oltre 400 studenti delle scuole superiori che hanno aderito al programma di Junior Achievement “Impresa in Azione” per la regione Emilia-Romagna. “Come Realizzare un Pitch di Successo” è il titolo della masterclass dedicata ai giovani aspiranti imprenditori modenesi per scoprire i segreti su come valorizzare le idee di business e catturare l’attenzione dei futuri investitori. La lectio è stata tenuta dal Business Senior Manager DTCI Eugenio Spagnolini quale evento clou della competizione provinciale.

The Walt Disney Company Italia supporta programmi di responsabilità sociale di impresa (CSR o Corporate Social Responsibility) che sanno ispirare e offrono un’opportunità unica agli studenti, un’esperienza in grado di trasformare ed arricchire la loro vita. Disney sostiene Junior Achievement Italia dall’anno scolastico 2015-16 attraverso due attività principali: masterclass su business e creatività, e la sponsorizzazione del Creativity Award. Durante il corso dell’anno vengono appositamente create per gli studenti masterclass tenute da membri del Personale Disney Italia che, in qualità di esperti, hanno il piacere di offrire una lectio su un tema utile ai giovani per ispirare la loro idea di business e dare impulso al loro business plan. Il corpo aziendale dei volontari Disney si chiama Disney VoluntEARs e opera in Italia e nel resto del mondo.

Le conferenze tenute dai nostri professionisti hanno un valore inestimabile e rappresentano un servizio generosamente offerto dai nostri Disney VoluntEARs che ‘scendono in campo’, attraversando l’Italia per raggiungere gli studenti nelle loro scuole, condividere la loro expertise ed alimentare, così, la loro creatività e libera iniziativa.” – ha dichiarato Daniel Frigo, Country Manager di The Walt Disney Company Italia.

La creatività è una delle competenze più importanti per ogni imprenditore ma anche per una grande parte dei lavori del futuro. A maggior ragione è fondamentale per trovare soluzioni originali alle sfide che gli studenti imprenditori di Junior Achievement cercano di risolvere attraverso le idee e i progetti d’impresa che realizzano.” – ha commentato Antonio Perdichizzi, Presidente di Junior Achievement Italia – “Per noi, la creatività non è una dote che solo in pochi hanno, ma una competenza che va coltivata da tutti sviluppando un modo di pensare ‘out of the box’. In Disney continuiamo a trovare il partner ideale per trasferire questa skill e questa attitudine ai nostri studenti”.

Al termine dell’anno scolastico, lo step finale della collaborazione a fianco di Junior Achievement Italia sarà la sponsorizzazione del Creativity Award o premio alla creatività con il quale Disney Italia premierà l’idea di business più immaginifica (e realizzabile!) durante la premiazione finale della competizione che anche quest’anno si terrà durante l’evento finale – il Biz Factory - a Milano, organizzato da Junior Achievement Italia. I vincitori del Creativity Award avranno poi l’ulteriore opportunità di vivere un’esperienza esclusiva all’interno della sede Disney Italia, guidata del Direttore dell’Accademia Disney, Roberto Santillo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • IQOS e sigarette elettroniche, presentato a Modena il primo studio sulla salute umana

  • Ritrovato il 16enne scomparso da Finale Emilia, sta bene

  • Mirandola, in manette il datore di lavoro del 39enne violentato: "Vittima totalmente succube"

  • Muore sulla panchina del parco delle Rimembranze, inutili i soccorsi

  • Trova online la sua bici subata e dà appuntamento al ricettatore in piazza, insieme ai Carabinieri

  • Investito da un'auto a San Damaso, gravissimo un adolescente

Torna su
ModenaToday è in caricamento