Motor Valley, il numero uno di Ducati Caludio Domenicali è il nuovo presidente

“La Motor Valley racchiude nel raggio di 150 chilometri brand unici al mondo per design, tecnologia e prestazioni, conosciuti e apprezzati in tutto il mondo. Un luogo di cui siamo fieri di far parte come Ducati e per il quale sono personalmente orgoglioso di aver ricevuto il mandato come Presidente. Accettare questo ruolo rappresenta un atto di responsabilità e riconoscenza verso un territorio straordinario che mi ha dato tantissimo”.

Questo il commento di Claudio Domenicali, Amministratore Delegato Ducati, si presenta come nuovo Presidente Motor Valley in una Conferenza Stampa organizzata presso l’Auditorium Ducati di Borgo Panigale.

L’evento si è tenuto alla presenza dei delegati delle Aziende e dei Circuiti Internazionali del territorio, delle Istituzioni Regionali e dei rappresentanti dei media. Con la volontà di “essere il luogo di riferimento nel mondo – ha aggiunto il nuovo presidente Motor Valley - dove la passione per il design, la tecnologia e le prestazioni, unita a una combinazione unica di storia e cultura, crea automobili e motociclette da sogno e costruisce un sistema irripetibile di esperienze e formazione. Un luogo dall’inarrivabile capacità attrattiva per appassionati talenti e imprese”.  

Un distretto, il nostro, che anche nel 2020 si vuole esprime e raccontare attraverso i suoi più grandi eventi già confermati tra i quali: il Motor Valley Fest, che per il secondo anno si terrà nella città di Modena, il Word Ducati Week, ma anche la MotoGP e la SuperBike.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni: Provincia di Modena in linea con la Regione. Via Emilia targata Pd

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

  • Raro tumore ad una mano, trentenne salvato dalla cooperazione medica tra Modena e Bologna

  • Gli insulti in dialetto modenese più famosi

  • Acqua "del rubinetto" e tumori alla vescica, uno studio fa luce sulle correlazioni

  • Bambina di sei anni precipita dalla seggiovia, paura sul cimone

Torna su
ModenaToday è in caricamento