rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Economia Finale Emilia

Ricostruzione, da Bper e Banco di Sardegna donazione di 1,6 milioni

Il presidente di Banca popolare dell'Emilia-Romagna Ettore Caselli e il presidente di Banco di Sardegna Antonello Arru hanno dato conto degli interventi strutturali e di carattere sociale avviati in diversi Comuni del cratere

La solidarietà arriva nella Bassa Modenese da parte di due istituti di credito. Bper ha destinato erogazioni benefiche per un milione e 100 mila euro, mentre il Banco di Sardegna, componente del Gruppo Bper, ha disposto a sua volta un'erogazione di 500 mila euro.

Ieri mattina a Modena, al Centro servizi Bper di via Aristotele, il presidente di Banca popolare dell'Emilia-Romagna Ettore Caselli e il presidente di Banco di Sardegna Antonello Arru hanno dato conto degli interventi strutturali e di carattere sociale avviati in diversi Comuni del cratere grazie all'erogazione benefica del Banco di Sardegna. Erano presenti all'incontro i sindaci Fernando Ferioli (Finale Emilia), Maino Benatti (Mirandola), Enrico Campedelli (Carpi), Carlo Marchini (Concordia), Stefano Draghetti (Cavezzo) e Rita Baraldi (Crevalcore), il vice sindaco di Medolla Giuseppe Ganzerli, la presidente dell'associazione La Cà di Medolla Silvia Cavicchioli, il presidente del comitato per la ricostruzione dell'area parrocchiale di Rolo, Maurizio Ferraboschi, e don Luca Baraldi, cerimoniere vescovile della diocesi di Carpi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricostruzione, da Bper e Banco di Sardegna donazione di 1,6 milioni

ModenaToday è in caricamento