rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Economia

Engie Italia accanto agli ospedali, energia gratuita per i reparti Covid di Baggiovara, Carpi e Mirandola

L’Ospedale Civile di Baggiovara dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena e gli Ospedali di Carpi e di Mirandola dell’Azienda USL sono tra le strutture sanitarie a cui ENGIE Italia ha offerto energia e servizi tecnici per aiutare la Sanità pubblica impegnata nell’emergenza COVID19. In totale, sono 95 strutture sanitarie interessate, presenti sull’intero territorio nazionale da Nord a Sud, isole comprese.

ENGIE Italia, che assicura energia pulita a case, imprese e città, leader nei servizi per l’efficienza energetica e nella gestione tecnologica anche nelle strutture ospedaliere italiane, ha deciso di erogare gratuitamente, in continuità contrattuale e per sei mesi, luce, gas e servizi di assistenza dei propri tecnici per gli spazi e i reparti direttamente coinvolti nell’emergenza sanitaria da Covid 19 delle strutture gestite, tra cui 3 strutture sanitarie dell’Emilia-Romagna – L’Ospedale di Carpi, l’Ospedale di Mirandola e il P.O. Baggiovara di Modena.

Con questa azione vogliamo dare un ulteriore contributo concreto a chi lotta in prima linea contro il Covid-19 – dichiara Roberto Rossi, PA & BtoT Director di ENGIE Italia – Ogni giorno sosteniamo, con il nostro know how, le strutture sanitarie con cui lavoriamo, l’energia e i servizi tecnologici sono infatti una delle basi su cui poggiano le loro attività. Delle nostre oltre 3.600 persone distribuite sull’intero territorio nazionale, oltre 660 sono tecnici specializzati dedicati esclusivamente agli ospedali. Siamo quindi orgogliosi e onorati di fare anche noi la nostra parte”.

In pratica, ENGIE Italia assicura l’erogazione gratuita, da aprile a settembre nell’ambito del contratto in essere, dell’assistenza dei tecnici Engie per i servizi manutentivi svolti nei reparti direttamente coinvolti nell’emergenza sanitaria da Covid 19 il valore di cui sopra.

Vogliamo ringraziare i vertici di ENGIE Italia per la loro sensibilità – hanno commentato la dottoressa Sabrina Amerio, Direttore Amministrativo dell’Azienda USL e Lorenzo Broccoli, Direttore Amministrativo dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria – per averci incluso tra le strutture ospedaliere beneficiarie del loro progetto, tutte in prima linea nella gestione dell’emergenza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Engie Italia accanto agli ospedali, energia gratuita per i reparti Covid di Baggiovara, Carpi e Mirandola

ModenaToday è in caricamento