menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brand Finance, il Cavallino torna sul tetto del mondo dei marchi più influenti

Il commento del Presidente della Provincia Tomei: "Simbolo di un territorio, sfida per la competitività"

«Il primato della Ferrari di Maranello nella classifica dei marchi più influenti nel pianeta è un motivo di orgoglio e soddisfazione per tutti i modenesi». Lo afferma Gian Domenico Tomei, presidente della Provincia di Modena, a proposito della pubblicazione della classifica di Brand Finance che pone al primo posto la casa del Cavallino tra i marchi più influenti nel mondo.

«La Ferrari - aggiunge Tomei - rappresenta l'eccellenza di un intero territorio, la massima espressione della Motor valley conosciuta in tutto il mondo. Riconoscimenti come questo sono anche uno stimolo in più per tutta la nostra comunità e impongono alle istituzioni ulteriori responsabilità, perché oggi più che mai occorre garantire un supporto straordinario alla nostra economia in un mercato sempre più competitivo».

Per fare questo, Tomei indica tra le priorità il tema della grandi infrastrutture, indispensabili per supportare la crescita, e lo snellimento della burocrazia «per liberare tutte le risorse - conclude Tomei - imprenditoriali, tecniche e sociali presenti nel nostro territorio».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Emilia-Romagna 1.208 nuovi positivi, di cui metà asintomatici

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento