rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Economia San Faustino / Viale Emilio Po

Figurine, Panini a rischio? Per i sindacati, la Lega Calcio deve riflettere

Per le associazioni di tutela dei lavoratori la possibile perdita della licenza per l'album dei calciatori della storica azienda modenese metterebbe seriamente a rischio i 445 posti di lavoro: adesso è necessario chiarire la situazione

Non è solo una questione del prestigio modenese, non è solo una questione di storia, di tradizioni, di gloriosi scambi a tutte le età: l’album di figurine dei calciatori è Panini, da sempre, e se non lo fosse più il problema non sarebbe neanche la nostalgia dell’illustre passato quanto più l’incognita di un presente difficile.

Se infatti la Lega Calcio perseverasse nel suo proposito di concedere la licenza dell’album all’azienda americana Topps, uno dei pretendenti più concreti per la realizzazione degli sticker, a rischio potrebbero esserci i posti di lavoro di 445 dipendenti di una ditta che ha nell’album dei calciatori uno dei maggiori introiti dell’anno.

Con queste parole gli esponenti di Cisl, Edmund Agbettor, e Cgil, Rocco Corvaglia, esprimono la loro preoccupazione per il futuro della storica Panini: “La Lega Calcio e l’Associazione italiana calciatori devono rendersi conto che un’operazione di questo tipo mette a rischio centinaia di posti di lavoro, tra l’altro in una provincia già in sofferenza a causa del terremoto. La Panini ha una storia e un indotto che non si possono cancellare in nome del profitto, della finanza o della globalizzazione. Per non parlare del ruolo anche culturale delle figurine Panini, che da cinquant’anni avvicinano i ragazzi al mondo del calcio”.

Insomma, le valutazioni da fare non sono solo economiche ma sono anche e soprattutto sociali: per capire meglio la situazione, se effettivamente non c’è più spazio per l’azienda di via Emilio Po nella storia del calcio italiano, i sindacati chiederanno nei prossimi giorni un incontro urgente con i vertici dell’azienda.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Figurine, Panini a rischio? Per i sindacati, la Lega Calcio deve riflettere

ModenaToday è in caricamento