rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Economia Modena Est / Via dei Tornitori

Azienda chiusa dopo le feste, aperta la trattativa sindacale

Dopo che 38 lavoratori che il 4 gennaio hanno trovato i cancelli chiusi dell'azienda al rientro dalle festività natalizie, Fiom ha tentato una trattativa con l'azienda definendo una proposta

All'incontro di La Carpigiana Service si è tentato di trovare una soluzione per i 38 lavoratori che il 4 gennaio hanno trovato i cancelli chiusi dell'azienda al rientro dalle festività natalizie. Al termine dell'incontro è stata de?nita una proposta sulla quale le parti si sono prese alcuni giorni per le veri?che del caso.

Tale proposta, al vaglio delle parti, consiste nel riaprire i cancelli della Carpigiana sita in via dei Tornitori (zona industriale Modena Est), il pagamento integrale della retribuzione di dicembre 2015 e della 13^ mensilità 2015 alle normali scadenze (20 gennaio), la ricerca di un'azienda che prenda in capo le attività di Carpigiana e trasferisca in essa tutti i lavoratori in forza, ad accezione di chi accetterà volontariamente la collocazione in mobilità.

COSA SI E' DECISO. All'incontro erano presenti i rappresenti della Fiom/Cgil, SiCobas, la Rsu di Carpigina, il presidente della cooperativa e il rappresentante di Confcooperative. È stato inoltre de?nito che, per i lavoratori che accetteranno l'uscita con la risoluzione di tutte le vertenze anche legali in atto, verrà riconosciuta un'erogazione di 16.000 euro netti. I lavoratori dovranno passare nella nuova azienda alle stesse condizioni esistenti in Carpigiana. La Fiom/Cgil considera tutti questi punti utili a sottoscrivere un accordo per la chiusura de?nitiva della vertenza e auspica che tali impegni  siano condivisi anche da tutte le altre parti presenti al tavolo per convenire nei prossimi un accordo de?nitivo alla presenza delle istituzioni locali. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azienda chiusa dopo le feste, aperta la trattativa sindacale

ModenaToday è in caricamento