rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Economia

Allevamenti, il gelo mette a dura prova anche le stalle e il lavoro

Nelle campagne la circolazione difficoltosa ha avuto ripercussioni anche sul settore agricolo. Tubature ghiacciate e stalle danneggiate. Coldiretti offre però i suoi trattori per aiutare i mezzi pubblici

Il gelo che ha colpito negli ultimi giorni la provincia modenese sta mettendo in difficoltà anche le campagne. Lo rende noto Coldiretti Modena nel ricordare che in questi giorni di allerta meteo a preoccupare i produttori agricoli più che le nevicate (previste in quantità contenuta) sono gli effetti del freddo intenso che ha creato ritardi e problemi nelle normali operazioni agricole.
 
In particolare – informa Coldiretti Modena - ad avere subito le conseguenze delle temperature rigide, scese in taluni casi in aperta campagna anche a – 8C°, sono gli allevamenti: nella zona di Formigine diverse le stalle dove il freddo ha provocato il congelamento delle tubature dell’acqua per abbeverare gli animali causandone la rottura con conseguenti danni economici e perdite di tempo per la sostituzione e la riparazione delle attrezzature.

Disagi anche per i mezzi adibiti al trasporto del latte: tre i camion usciti fuori strada nella bassa modenese a causa delle strade ghiacciate  - rende noto Coldiretti - e forti rallentamenti per tutti i mezzi destinati alla raccolta nelle stalle e la successiva consegna ai caseifici. Stessi problemi per la circolazione nelle strade di campagna ricoperte da un insidioso strato di ghiaccio.
 
Per far fronte poi alla neve che in queste ore sta incominciando ad imbiancare l’Appennino - ricorda Coldiretti Modena – sono pronti a scendere in strada centinaia di trattori agricoli per affiancare i mezzi pubblici nella pulizia delle strade con gli spalaneve e gli spandiconcime adattati per la distribuzione del sale contro il gelo. Un intervento indispensabile per consentire la circolazione in molti chilometri di strada.
La possibilità di utilizzare anche i mezzi meccanici agricoli garantisce - sottolinea la Coldiretti Modena - la viabilità e scongiura il rischio di isolamento delle abitazioni soprattutto nelle aree più impervie e montane, grazie alla maggiore tempestività di intervento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allevamenti, il gelo mette a dura prova anche le stalle e il lavoro

ModenaToday è in caricamento