Home staging, Francesca porta a Modena l'agenzia immobiliare 3.0

Dall'esperienza negli Stati Uniti, Francesca Martinelli è pronta a lanciare a Modena un nuovo modo di concepire la compravendita immobiliare, dove è la ricerca dello stile a fare la differenza

C'è all'orizzonte una piccola rivoluzione nel modo di vivere la compravendita immobiliare: a darle forza sono il sogno e l'attività imprenditoriale della modenese Francesca Martinelli. Con in tasca una laurea in Marketing e Comunicazione, Francesca ha fatto vela verso gli Stati Uniti, dove è diventata consulente e home stager professionista per Real America Estate, approfondendo così un fenomeno che proprio oltreoceano ha avuto origine e sviluppo. In Italia ha "importato" questa tecnica ed è docente e formatrice presso Home Staging School di Milano. Il poter conciliare le sue due grandi passioni, il design ed il marketing, le ha dato la giusta motivazione per fondare Home Staging Expert, il primo studio di Home Staging a Modena. Abbiamo deciso di saperne di più insieme a lei. 

Home staging. Un'attività di cui non si sente parlare abitualmente. Di cosa si tratta?

L’Home Staging è l’atto di preparare una residenza o un locale per la vendita o la locazione. È una tecnica di marketing immobiliare che implica per il professionista diverse competenze. Non basta spostare un paio di cuscini come in prima battuta si possa pensare.

A quali competenze fa riferimento?

Un home stager deve possedere ottime doti manageriali, deve avere competenze in merito al design, al marketing, al mercato immobiliare, alla comunicazione, deve saper gestire un magazzino mobili/complementi di arredo, deve avere un ottima formazione in fotografia d’interni e conoscere le strategie web per vendere il prodotto casa. L’obiettivo dell’Home Staging è quello di creare un immobile attraente per attirare il maggior numero di potenziali acquirenti, in tal modo la vendita sarà più veloce e per un prezzo più elevato.

Come si svolge, sul piano operativo, la sua attività?

Dopo un sopralluogo, realizzo un report dell’immobile, verifico che sia competitivo rispetto a tutti i suoi competitor (immobili simili nella stessa zona geolocalizzata), fisso un appuntamento per l’home staging, allestisco l’immobile, realizzo il servizio fotografico professionale e consegno il book fotografico. Questa è la base di una strategia di marketing immobiliare su cui costruire tutto un piano di marketing ad hoc per vendere l’immobile.

Dall'home staging si arriverà presto all’agenzia immobiliare 3.0: di cosa si tratta?

L’idea è arrivata nel cuore della notte. Mia figlia piccola aveva la febbre, ero sul divano con lei in braccio, erano circa le 3:00. Visto il trambusto, si è svegliato anche il mio bimbo grande, Riccardo. A piedi nudi, ha camminato fino al divano, si è seduto goffamente, occhi negli occhi e mi ha detto: “Mamma, visto che fai le case belle, perché non le vendi?”. Io ero senza parole. Il progetto era molto semplice ed era la giusta evoluzione del mio servizio e della mia pluriennale esperienza. Così, tra poche settimane, a primavera inoltrata, nella mia, nostra Modena, proporrò un nuovo modo di vedere casa. La base è l’home staging, software innovativi, Virtual tour per ogni immobile, virtual home staging per immobili vuoti ed in costruzione, open house ogni mese e tanto altro ancora. (info: https://www.homestagingexpert.it/

24991551_10216015292561691_489472995439595839_n (1)-2Un progetto ambizioso.

Si, devo dire di sì. Ho una visione ben precisa, desidero aiutare i proprietari nella vendita dei loro immobili, ma non mi fermerò qui. L’agenzia sarà solo l’inizio di tutta una serie di servizi correlati per la mia città e per le persone che la vivono, in primis per bambini e famiglie perché è da questo fulcro che nasce la comunità.

Una novità che arriva dagli States, ma le dinamiche immobiliari italiane sono sicuramente peculiari (alto tasso di case di proprietà, scarsa mobilità). Il mercato italiano è pronto a questa "rivoluzione" nei modi di concepire la compravendita del bene immobile? 

Il mercato italiano è maturo e pronto per questa tecnica. I privati chiedono una maggior cura nella vendita del prodotto casa; con l’home staging viene valorizzato ogni immobile. Noi italiani diamo più valore alle nostre case, questo è il modo giusto per vederne casa oggi ed essere competitivo.

Quali sono gli ostacoli maggiori da superare?

Sembrerà strano, ma anche quando un proprietario decide di vendere un immobile, non è mai pronto al 100%. È molto legato ad esso, ai ricordi, alle abitudini e la possibilità di venderlo in tempi brevi a volte è inaspettata. Io lo accompagno anche in questo percorso.

Questa attività si basa su un gusto che non è solo "personale" ma che è frutto di analisi attente. Cosa ci può raccontare sulle tendenze locali (e non) in fatto di arredamento? 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ottima osservazione. L’home staging mira a rendere un immobile gradevole, e che riscontro i gusti del maggior numero di persone possibile. Oggi, lo stile nordico, minimal, il ritorno del legno desaturato sono i trend che vanno per la maggiore. Consigli? Uno su tutti: less is more. Utilizzare il decluttering, l’arte di eliminare cose superflue, conferisce alle nostre case più eleganza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale e grandine, una furia in piena notte si abbatte sulla provincia

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Modena usano... il freddo!

  • Festa de L'Unità, prime anticipazioni sugli spettacoli di Ponte Alto

  • Coronavirus, individuati 56 nuovi casi positivi. Due i decessi

  • Temporali. Ancora grandine e vento forte, crollati diversi alberi

  • Covid, 6 casi nel modenese. Un nuovo ingresso in terapia subintensiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento