Economia Canalchiaro / Rua dei Frati Minori, 48

Hotel Rua Frati 48, inaugura il 5 stelle sorto dalle ceneri del Fini

Lunedì 3 settembre riapre lo storico hotel in San Francesco, uno spazio di lusso conn 30 camere che fa capo alla holding di Gianpiero Samorì. A coordinare la proposta culturale e l'allestimento delle opere d'arte esposte è l'Art Advisor modenese Marco Bertoli

Un albergo a 5 stelle - l'unico in tutta Modena - in cui perfino gli allestimenti delle opere d'arte esposte alle pareti saranno curati nei minimi dettagli. E' questo il Rua Frati 48 in zona San Francesco, già storico Hotel Fini, che riapre i battenti il prossimo lunedì 3 settembre. Dopo il fallimento, infatti, la struttura era stata rilevata dalla Gestione Grandi Hotels Central Park S.r.l., società della holding dell'avvocato Gianpiero Samorì.

Dopo una profonda ristrutturazione dell'immobile, sono state ricavate 30 stanze, che puntano a soddisfare le esigenze di una clientela di fascia molto alta. Basti pensare che i prezzi indicativi (a notte) vanno dai 300 euro per una singola fino ai 1.000 della suite presidenziale. Completano ovviamente l'offerta la spa, il centro fitness, le sale riunioni e il ristorante interno. E' presente anche un bar che potrà essere frequentato dalla clientela esterna.

Curatore artistico e coordinatore della proposta artistico-culturale sarà l'Art Advisor modenese Marco Bertoli. L'attività del consulente della casa d'aste Christie's consentirà di far vivere ai clienti, all'interno della nuova struttura, un soggiorno culturalmente ed esteticamente arricchente, grazie all'esperienza della bellezza delle opere d'arte che saranno in mostra.

Protagonisti delle pareti del Rua Frati 48 saranno, tra gli altri, già dall'inaugurazione prevista lunedì sera, artisti come Fulvia Levi Bianchi- pittrice e privilegiata compagna di viaggio di grandi maestri degli anni Sessanta come Lucio Fontana e Giorgio De Chirico - e maestri di "casa nostra" come Gaetano Bellei ed Evaristo Cappelli - tra i maggiori esponenti dell'Ottocento Modenese - e lo scultore Giuseppe Graziosi, con il bronzo raffigurante l'"Adolescente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hotel Rua Frati 48, inaugura il 5 stelle sorto dalle ceneri del Fini

ModenaToday è in caricamento