rotate-mobile
Economia Strada Lesignana

Parmigiano “antisismico”, inaugura il rinnovato caseificio 4 Madonne

Nuove scalere, nuovi locali e un nuovo spaccio: l'azienda casearia si rilancia con un grande investimento dopo la cifra record di 7,5 milioni di danni causati dal terremoto

La storia del Parmigiano Reggiano si è intrecciata indissolubilmente con quella del terremoto emiliano, scandendone i drammi, le difficoltà e le speranze. Dall'enorme danno economico, alla gara di solidarietà, dalla crisi alla ricostruzione: il prodotto tipico ha accompagnato la triste avventura della sua terra. E bene lo sanno i soci del caseificio 4 Madonne, uno dei più grandi del comprensorio.

L'azienda produttrice di Parmigiano Reggiano è l'unica a contare tre sedi, a Lesignana, Medolla e Arceto, e ha affrontato questo anno post-sisma dovendo fare i conti con ben 7,5 milioni di euro di danni. Una cifra enorme cui si è aggiunta la beffa di un maxi furto di ben 90 forme, subito il 13 gennaio scorso. Ma il caseificio 4 Madonne è anche un esempio di un'impresa che è ripartita, non senza sacrifici, investendo molto.

Domenica prossima (ore 10-18) inaugurerà infatti un nuovo punto di vendita al pubblico, nella sede di via Lesignana 130 a Modena, che nel frattempo ha anche adeguato i locali produttivi e installato nuove scalere antisismiche per la stagionatura del formaggio. Il nuovo spaccio, ricavato all'interno di uno storico magazzino risalente al 1967, misura circa 100 mq, più le relative celle frigo a supporto. “A fianco - spiega il presidente della cooperativa casearia, l'imprenditore agricolo Andrea Nascimbeni -  c'é il nuovo reparto di confezionamento a vista sul negozio, di tipo semi industriale per le consegne del confezionato in tutta Italia.  Abbiamo speso oltre 500mila euro. I soci hanno avuto coraggio, ma dobbiamo ringraziare anche chi ci ha manifestato solidarietà l'anno scorso e continua a farlo ancora oggi.”

Riparte il Caseificio Quattro Madonne

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parmigiano “antisismico”, inaugura il rinnovato caseificio 4 Madonne

ModenaToday è in caricamento